Parco nazionale Henri Pittier

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Parco nazionale Henri Pittier
HenriPittierpq.jpg
Tipo di areaParco nazionale
Codice WDPA323
Class. internaz.IUCN category II
StatoVenezuela Venezuela
Superficie a terra107 800 ha
Provvedimenti istitutivi13 febbraio 1937
GestoreInstituto Nacional de Parques
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Venezuela
Parco nazionale Henri Pittier
Parco nazionale Henri Pittier

Coordinate: 10°24′06″N 67°35′06″W / 10.401667°N 67.585°W10.401667; -67.585

Il parco nazionale Henri Pittier è stato il primo parco nazionale del Venezuela, istituito nel 1937 con il nome di Rancho Grande con decreto del presidente Eleazar Lopez Contreras. Solo nel 1953 è stato ribattezzato con l'attuale nome in onore del botanico svizzero Henri François Pittier che, arrivato in Venezuela nel 1917, ne classificò più di 30.000 piante e si dedicò per molti anni allo studio della flora e della fauna del parco.[1]

Con una superficie di 107.800 ettari che abbraccia gran parte della zona settentrionale dello stato Aragua e della zona montuosa dello stato Carabobo fino al confine con il parco nazionale Santo Stefano, il Parco Nazionale Henri Pittier è quello più esteso tra i parchi nazionali della Cordigliera della Costa.

Comprende due sistemi geografici: il primo aspro e montuoso dove abitano più di 500 specie di uccelli e 22 specie endemiche, con 9 fiumi e una grande varietà di flora e vegetazione; il secondo costiero con baie, spiagge e località balneari di enorme potenziale turistico.

Oltre all'aspetto ecologico, il parco riveste anche una notevole importanza per quanto riguarda l'approvigionamento idrico delle città e delle popolazioni che lo circondano. Vi si coltiva uno dei migliori cacao del mondo, specialmente a Chuao con la sua famosa "via del cacao".

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Henri Pittier National Park, in World Database on Protected Areas. URL consultato il 7 maggio 2014.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN238459908 · GND (DE4255675-2
Ecologia e ambiente Portale Ecologia e ambiente: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di ecologia e ambiente