Parco nazionale Blå Jungfrun

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Parco nazionale Blå Jungfrun
Tipo di areaParco nazionale
Class. internaz.IUCN Category II
StatiSvezia Svezia
ProvinceSmåland
ComuniOskarshamn
Superficie a terra198 ha
Provvedimenti istitutivi1926, 1988
Blå Jungfrun, bred.jpg
Mappa di localizzazione

Coordinate: 57°16′00.01″N 16°46′59.02″E / 57.26667°N 16.78306°E57.26667; 16.78306

Il parco nazionale Blå Jungfrun ("la vergine blu") è un parco nazionale della Svezia nella contea di Kalmar .

Provvedimenti istitutivi[modifica | modifica wikitesto]

È stato istituito nel 1926 con una ripresa del provvedimento nel 1988. Fa parte della rete Natura 2000.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Particolare

Il parco nazionale di Blå Jungfrun occupa una superficie di 198 ha su un'isola dalle ampie pareti di granito rosso.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Per secoli l'isola è rimasta isolata e rappresentava un punto di riferimento - limite per i marinai. Una delle prime visite all'isola di cui abbiamo notizia risale al 1741, quando fu meta del famoso botanico Carl von Linné. Oggi il parco nazionale rappresenta un'attrazione per botanici e naturalisti. Sull'isola si conserva un ecosistema particolare.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Fonte: Naturvårdsverket. Archiviato il 3 aprile 2009 in Internet Archive.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]