Parco naturale regionale delle Serre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Parco Naturale Regionale delle Serre
Tipo di area Parco regionale
Codice EUAP non attribuita
Class. internaz. Categoria IUCN II: parco nazionale
Stati Italia Italia
Regioni Calabria Calabria
Province Catanzaro Catanzaro,
Reggio Calabria Reggio Calabria,
Vibo Valentia Vibo Valentia
Comuni Acquaro, Arena, Badolato, Bivongi, Brognaturo, Cardinale, Davoli, Fabrizia, Gerocarne, Guardavalle, Maierato, Mongiana, Monterosso Calabro, Nardodipace, Pizzo, Pizzoni, Polia, Santa Caterina dello Ionio, Satriano, San Sostene, Serra San Bruno, Simbario, Sorianello, Spadola, Stilo
Superficie a terra 17.687 ha
Provvedimenti istitutivi L.R. 5.5.1990 n.48.
DPGR n. 16 - 10/02/2004
Gestore Ente Parco Regionale delle Serre
Parco delle serre rci v2012 1 mappa.jpg
Mappa di localizzazione
Sito istituzionale
Panorama dalle pendici di monte Cucco verso monte Mazzuolo

Il Parco naturale regionale delle Serre è un'area naturale protetta della regione Calabria, istituita nel 2004. Situato tra l'Aspromonte e la Sila, è percorso da due lunghe catene montuose, da grandi boschi, tra cui il bosco di Stilo, e da corsi d'acqua con cascate come la cascata del Marmarico (la più alta, di 118 m), nel comune di Bivongi, e la cascata di Pietra Cupa, sulla fiumara Assi di Guardavalle.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

Geologia[modifica | modifica wikitesto]

Geologicamente il parco è caratterizzato da graniti, porfidi, serpentini, dioriti e rocce quarzifere. I calanchi poi sono una caratteristica geologica delle Serre soprattutto a nord e ad est del parco.

Zonizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Il parco viene suddiviso in varie zone per la sua varietà di ambienti naturali in modo tale che si applichino a seconda della zona diverse misure di tutela e salvaguardia del territorio.

Le zone sono 5:

  • Zona A riserva integrale:
    luoghi: bosco Archiforo, bosco Santa Maria e monte Pecoraro
  • Zona B riserva generale orientata:
    È caratterizzata dalle foreste regionali e dalle fasce perimetrali alla zona A
  • Zona C Area di protezione:
    In questa zona sono presenti le attività agro-silvo-pastorali e artigianali e la raccolta di prodotti naturali. Il 68,67% del parco fa parte di quest'area.
  • Zona D area di sviluppo:
    In questa zona ci sono i centri urbani, le aree perurbane, le aree di espansione e le zone limitrofe, ne le aree destinate ad insediamenti turistici e produttivi.
  • Oasi lago Angitola - La zona occupa una superficie di ha 875, pari al 4,95% della superficie del Parco

Flora[modifica | modifica wikitesto]

Fontana nella faggeta di Monte Cucco, Vallelonga

Le specie vegetali predominanti sono:

Le specie vegetali della macchia mediterranea sono: Ginestra, Erica, Corbezzolo, Mirto, Fillirea, Cisto, Lentisco, Agrifoglio, ecc.

Fauna[modifica | modifica wikitesto]

Gli animali presenti nel parco:

Mammiferi:

Uccelli:

Rettili:

Anfibi:

Insetti:

Punti di interesse[modifica | modifica wikitesto]

Sentieri[modifica | modifica wikitesto]

Sentiero Frassati
  • Sentiero Castagnare - Cascate dell'Alaca
  • Sentiero Monte Trematerra - Castello della Baronessa
  • Sentiero Località Lacina – Colla dei Pecorari
  • Sentiero Gole dell'Assi – Cascata di Pietra Cupa
  • Sentiero Ferdinandea - Cascate del Marmarico
  • Sentiero Rosarella – Lu Bellu
  • Sentiero Cruciferrata - Colle del Monaco
  • Sentiero Triarii - Faggio di Ceronte
  • Sentiero Faggio del Re
  • Sentiero Certosa - Colla del Monaco
  • Sentiero Dal Bosco Archiforo alla Pietra del Caricatore
  • Sentiero Colla d'Arena Ariola Vecchio Mulino
  • Sentiero Diga Alaca Monte Trematerra
  • Sentiero Edificio ANAS (Serra S. Bruno) Monte Pecoraro
  • Sentiero Lu Bellu - Petra l'Ammienzu
  • Sentiero Mongiana Cantoniera Pecoraro
  • Sentiero Parco Nicholas Green - Bagni di Guida
  • Sentiero Monte Tramazza – Lago Alaca
  • Sentiero Santa Maria – Lu Guttazzu
  • Sentiero Frassati
  • Sentiero Triarii - Sant'Antonio

Contatti e info[modifica | modifica wikitesto]

Sede: Via Santa Rosellina n. 2 - 89822 Serra San Bruno (VV)
[mailto: info@parcodelleserre.it info@parcodelleserre.it] www.parcodelleserre.it
Tel. 0963 772825
Fax: 0963 772825

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]