Parco naturale regionale Fiume Ofanto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Parco naturale regionale Fiume Ofanto
Tipo di area Area naturale protetta
Stati Italia Italia
Regioni Puglia Puglia
Comuni Canosa di Puglia, San Ferdinando di Puglia, Candela, Ascoli Satriano, Cerignola, Margherita di Savoia, Barletta

Il Parco naturale regionale Fiume Ofanto è un'area naturale protetta istituita nel 2003 dalla regione Puglia[1].

Comprende i comuni di Canosa di Puglia, San Ferdinando di Puglia, Candela, Ascoli Satriano, Cerignola, Margherita di Savoia e Barletta.

Nel parco ci sono numerose testimonianze storiche, soprattutto nei dintorni di Canosa di Puglia.

Queste vanno dalla via Traiana al Ponte romano sull'Ofanto tra Cerignola e Canosa.

Da non dimenticare Torre Pietra tra Margherita di Savoia e Zapponeta.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Elenco ufficiale delle aree protette (EUAP) 6º Aggiornamento approvato il 27 aprile 2010 e pubblicato nel Supplemento ordinario n. 115 alla Gazzetta Ufficiale n. 125 del 31 maggio 2010.