Parco naturale dell'Alta Valle Antrona

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Parco naturale dell'Alta Valle Antrona
Lago Antrona.jpg
Tipo di areaParco nazionale
StatiItalia Italia
RegioniPiemonte Piemonte
ProvinceVerbano-Cusio-Ossola Verbano-Cusio-Ossola
ComuniAntrona Schieranco
Superficie a terra7444 ha
Mappa di localizzazione
Sito istituzionale

Coordinate: 46°03′00″N 8°04′48″E / 46.05°N 8.08°E46.05; 8.08

Il parco naturale dell'Alta Valle Antrona è un'area naturale protetta istituita dalla Regione Piemonte nel dicembre 2009 con una superficie di 7.444 ha.[1]

Si trova nelle Val d'Ossola, da quota 500 metri del fondovalle nei pressi di Viganella fino a quota 3.656 metri del Pizzo d'Andolla nel terrirorio di Antrona Schieranco; è un parco di alta montagna, con 4 bacini artificiali in quota ed il lago d'Antrona, originato da una frana nel 1642. L'ambiente naturale è ancora integro, nonostante l'attività mineraria del secoli scorsi e recentemente la colonizzazione idroelettrica.

Gran parte del Parco confina con la Svizzera, inoltre la sua gestione è affidata al Parco naturale dell'Alpe Veglia e dell'Alpe Devero.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Elenco ufficiale delle aree protette (EUAP) 6º Aggiornamento approvato il 27 aprile 2010 e pubblicato nel Supplemento ordinario n. 115 alla Gazzetta Ufficiale n. 125 del 31 maggio 2010.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]