Parco della Vernavola

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Parco della Vernavola
Pavia-Vernavola Park.jpg
Un meandro della Roggia Vernavola all'interno del parco
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàPavia
Caratteristiche
TipoArea naturale protetta
Superficie0,35 km2
Inaugurazione1985
Mappa di localizzazione

Coordinate: 45°12′26.57″N 9°09′59.26″E / 45.20738°N 9.16646°E45.20738; 9.16646

Il Parco della Vernavola è un'area naturale protetta e oasi di protezione della fauna situata nel comune di Pavia, di cui è la più estesa zona verde. Il parco, ampio circa 35 ettari, prende il nome dalla Roggia Vernavola, un piccolo corso d'acqua lungo circa 15 km e affluente del Ticino, che attraversa il parco con numerosi meandri.

Istituito nel 1985, negli anni successivi il parco è stato attrezzato con area giochi per bambini, piste ciclabili e panchine. È sede di un maneggio e della cascina Colombara, dove si possono osservare gli animali della fattoria e un piccolo museo sulla vita contadina. Nei mesi invernali (2008), nella zona tra la cascina e la roggia, è stato ricreato l'ecosistema delle marcite.[1][2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il parco della Vernavola, su paviafree.it. URL consultato il 21 aprile 2019.
  2. ^ Roggia Vernavola, su paviaedintorni.it. URL consultato il 21 aprile 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Lombardia Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia