Paragone

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Paragone (disambigua).

Il paragone è una figura retorica per cui si chiarisce un concetto paragonandolo a qualcuno o a qualcosa di ben noto, purché i termini di confronto siano intercambiabili.

Esempio: e le tue chiome auliscono come le chiare ginestre (D'Annunzio, La pioggia nel pineto)

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]