Paradèl

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Paradèl
Origini
Altri nomiParadello
Luogo d'origineItalia Italia
RegioneLombardia
Zona di produzioneProvincia di Como
Dettagli
Categoriadolce
Ingredienti principali
  • latte
  • farina
  • uova
[1]

Il paradèl, o paradello, è un dolce tipico della cucina comasca, un frittellone dolce, semplice di preparazione e negli ingredienti[2].

Ingredienti[modifica | modifica wikitesto]

  • 1/2 bicchiere di latte
  • 2 cucchiai di farina
  • 1 uovo
  • zucchero o marmellata a piacere
  • Burro

Preparazione[modifica | modifica wikitesto]

In una scodella impastare un uovo con due cucchiai colmi di farina. Dopo la prima mescolata aggiungere due cucchiai di latte. Continuare a sbattere fino a ottenere un impasto uniforme. Aggiungere il latte rimanente per dare una consistenza cremosa. In una padella fare fondere burro[3] e attendete che sfrigoli. Versare nel burro bollente l'impasto ottenuto e friggere su entrambi i lati, fino a ottenere una frittella dorata. Può eventualmente essere utilizzato dell'olio d'oliva se non si ha dimestichezza con il burro. Scolare il paradel e servirlo su un piatto, dopo averlo abbondantemente cosparso di zucchero o di marmellata.[4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ricetta Paradell, su Ricettepercucinare.com. URL consultato il 28/12/2016.
  2. ^ TOURING CLUB - ITALIA, La cucina del Bel Paese, Touring Editore, 2003, p. 820, ISBN 883652957-7.
  3. ^ RICETTE LARIANE - IL PARADELL, su Comolake - Eventi, turismo e curiosità sul Lago di Como, 21 aprile 2016. URL consultato il 4 settembre 2021.
  4. ^ "El paradell" della mia mamma..., su nellacucinadiely.it. URL consultato il 28/12/2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]