Paperino acchiappasomari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Paperino acchiappasomari
Paperino acchiappasomari.png
Titolo originaleTruant Officer Donald
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno1941
Durata8 min
Rapporto1,37:1
Genereanimazione, commedia
RegiaJack King
SceneggiaturaCarl Barks, Jack Hannah
ProduttoreWalt Disney
Casa di produzioneWalt Disney Productions
Distribuzione in italianoBuena Vista Distribution
AnimatoriPaul Allen, Jim Armstrong, Ed Love, Ray Patterson, Andy Engman, Art Fitzpatrick
Doppiatori originali
Clarence Nash: Paperino, Qui, Quo, Qua
Doppiatori italiani

Paperino acchiappasomari (Truant Officer Donald) è un film del 1941 diretto da Jack King. È un cortometraggio animato della serie Donald Duck, prodotto dalla Walt Disney Productions e uscito negli Stati Uniti il 1º agosto 1941, distribuito dalla RKO Radio Pictures. Il film fu candidato all'Oscar al miglior cortometraggio d'animazione nel 1942, ma perse a favore di un altro corto Disney, Qua la zampa. La storia presenta Paperino che lavora come acchiappasomari e fa in modo che Qui, Quo e Qua vadano a scuola.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Qui, Quo e Qua si stanno godendo una bella nuotata nel lago, ma vengono spiati dall'acchiappasomari Paperino. Egli ha una missione da compiere: assicurarsi che tutti i bambini siano a scuola.

Cattura i nipoti e li porta a scuola caricandoli nel bagagliaio del suo furgone. Mentre parla all'infinito dell'importanza di una buona educazione, i ragazzi tirano fuori i loro coltelli da tasca, riuscendo a distruggere il retro del furgone, fuggire e raggiungere il loro covo. Quando Paperino si accorge che il retro del suo furgone è sparito, insegue i ragazzi fino al loro covo.

Paperino cerca di entrare, ma non ci riesce. Così decide di far uscire i nipoti riempiendo la casetta di fumo. Nel frattempo, all'interno, i ragazzi stanno cucinando tre polli sul fuoco, quando improvvisamente si accorgono che sta entrando del fumo. Così mettono i tre polli nel letto e fuggono attraverso il tetto. Paperino irrompe all'interno e, vedendo i tre polli cotti nel letto, pensa che i ragazzi siano stati cotti vivi, sentendosi dispiaciuto per la sua azione.

Poi, uno dei tre gemelli si traveste da angelo e si cala nella casetta. Tira un calcio sul sedere di Paperino (quest'ultimo sentendosi in colpa non si ribella), ma quando ci riprova cade, e il suo travestimento non regge. Così Paperino cattura i nipotini e li porta a scuola facendoli marciare. Raggiunta la scuola, in un colpo di scena finale, Paperino si accorge che è chiusa per le vacanze estive. Davanti allo sguardo furibondo dei nipoti, Paperino si fa letteralmente piccolo piccolo dall'imbarazzo per il suo errore.

Edizioni home video[modifica | modifica wikitesto]

VHS[modifica | modifica wikitesto]

  • Paperino guai in vista, marzo 1994

DVD[modifica | modifica wikitesto]

Il cortometraggio è incluso nel DVD Walt Disney Treasures: Semplicemente Paperino - Vol. 1.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]