Paperinik (libretto)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Paperinik e altri supereroi)
Jump to navigation Jump to search
Paperinik e altri supereroi
fumetto
Lingua orig.italiano
PaeseItalia
EditoreThe Walt Disney Company Italia
1ª edizioneaprile 1993 – aprile 2005
Periodicitàmensile
Albi139 (completa)
Seguito daPaperinik Cult
Paperinik Cult
fumetto
EditoreThe Walt Disney Company Italia
1ª edizionemaggio 2005 – settembre 2011
Periodicitàmensile
Albi77 (completa)
Preceduto daPaperinik e altri supereroi
Seguito daPaperinik Appgrade
Paperinik Appgrade
fumetto
EditoreThe Walt Disney Company Italia (2012-2013), Panini Comics (2013-2016)
1ª edizioneottobre 2012 – dicembre 2016
Periodicitàmensile
Albi51 (completa)
Preceduto daPaperinik Cult
Seguito daPaperinik
Paperinik
fumetto
Cover Paperinik 1.jpeg
Copertina del primo numero della rivista.
EditorePanini Comics
1ª edizione5 gennaio 2017 – in corso
Periodicitàmensile
Albi14 (in corso)
Preceduto daPaperinik Appgrade

Paperinik è una rivista a fumetti pubblicata in Italia dalla Panini Comics e dedicata alle storie di Paperinik.

Storia editoriale[modifica | modifica wikitesto]

La prima serie dedicata a Paperinik, chiamata Paperinik e altri supereroi (dal volume 40 intitolata semplicemente Paperinik), venne edita mensilmente da aprile 1993 ad aprile 2005 dalla Walt Disney Company Italia e pubblicava sia storie già edite del personaggio sia storie inedite.

La seconda serie, chiamata Paperinik Cult, venne edita già dal mese successivo e fino a settembre 2011 dallo stesso editore e pubblicava ristampe di storie incentrate sul personaggio pubblicate oltre che su Topolino, anche su PK - Pikappa.

La terza serie, chiamata Paperinik Appgrade, venne edita dopo un anno dalla sospensione della precedente, da ottobre 2012 a dicembre 2016, dalla Panini Comics, nuovo editore in Italia dei personaggi Disney, per 51 numeri. Le storie erano sempre incentrate sul personaggio di Paperinik, presentandone generalmente una inedita e quattro o più già edite in altre collane, oltre a una serie di rubriche.

La quarta serie, chiamata Paperinik ed edita sempre dalla Panini, esordì a gennaio 2017; le storie pubblicate, sempre incentrate sul personaggio di Paperinik, sono generalmente una inedita e quattro o più già edite in altre collane.

Cicli di storie[modifica | modifica wikitesto]

Paperinik Appgrade[modifica | modifica wikitesto]

Universo PK[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Universo PK.

Dal n. 16 al n. 21 viene pubblicato un primo ciclo di storie in cui vi è il ritorno di PK, alter ego di Paperinik protagonista di tre serie a partire dalla fine degli anni novanta. Questo primo ciclo non ne è però un seguito ma è costituito da racconti a sé stanti in cui Paperinik classico sffronta nemici di PK come ad esempio gli Evroniani.[1][2] La serie è costituita da cinque episodi legati tra loro da una forte continuity.[3] Nella prima storia intitolata "Arrivano i mostri!" viene inquadrato un universo alternativo grazie a una invenzione di Archimede Pitagorico che è appunto quello di Paperinik New Adventures.[4] Nello stesso numero vi è inoltre un'intervista a Tito Faraci[5] in cui descrive la creazione di queste storie, afferma anche che non sarà presente Uno.[6] Viene rivelato che una nuova serie su PK è in lavorazione,[7] e ha fatto il suo esordio su Topolino 3058.[8]

Il ciclo è composto da sei storie[9]:

  • Arrivano i mostri![10]
  • Dura è la notte[11]
  • Tempo da perdere[12]
  • Non è mai troppo tardi[13]
  • Tornando indietro[14]
  • I conti con le realtà[15]

Paperinik e la macchina del Fangus[modifica | modifica wikitesto]

Dal n. 22 al n. 26 viene pubblicata la miniserie Paperinik e la macchina del Fangus composta da cinque episodi:[16][17]

  • Scuola di media[18]
  • Tutto a rovescio[19]
  • Il boss dei Boss[20]
  • Problemi d'immagine[21]
  • Concorrenza sleale[22]

Paperinik e la trasferta astrale[modifica | modifica wikitesto]

Dal n. 28 al n. 32 viene pubblicata la miniserie Paperinik e la trasferta astrale composta da sei episodi:[23]

  • Consideratevi invasi![24]
  • Datemi il codice[25]
  • Predatori e prede
  • La perla del Cosmo
  • Sistemo la galassia e torno
  • L'ultimo scherzo

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Universo PK, il ritorno del papero mascherato!, su badcomics.it. URL consultato il 19 dicembre 2013.
  2. ^ Paperinik e Universo PK: intervista a Tito Faraci, Fumettologica. URL consultato il 9 gennaio 2014.
  3. ^ Il ritorno di PK: Badcomics.it intervista Tito Faraci, su badcomics.it. URL consultato l'11 gennaio 2014.
  4. ^ Paperinik Appgrade numero 16 pag.17 e 18
  5. ^ Paperinik Appgrade numero 16 pag.30-31 e 32
  6. ^ Paperinik Appgrade numero 16 pag.31
  7. ^ Paperinik Appgrade numero 16 pag.32
  8. ^ PK ritorna, su Topolino, su badcomics.it. URL consultato il 24 giugno 2014.
  9. ^ Universo PK su I.N.D.U.C.K.S., su coa.inducks.org. URL consultato il 9 gennaio 2014.
  10. ^ Arrivano i mostri! su I.N.D.U.C.K.S., su coa.inducks.org. URL consultato il 5 febbraio 2014.
  11. ^ Dura è la notte, su coa.inducks.org. URL consultato il 6 febbraio 2014.
  12. ^ Tempo da perdere, su coa.inducks.org. URL consultato il 3 aprile 2014.
  13. ^ Non è mai troppo tardi, su coa.inducks.org. URL consultato il 6 aprile 2014.
  14. ^ Tornando indietro, su coa.inducks.org. URL consultato il 2 giugno 2014.
  15. ^ Paperinik e i conti con le realtà, su coa.inducks.org. URL consultato il 7 marzo 2015.
  16. ^ Le uscite di Luglio 2014, su paninicomics.it. URL consultato il 26 giugno 2014 (archiviato dall'url originale il 28 luglio 2014).
  17. ^ Paperinik e la macchina del Fangus su I.N.D.U.C.K.S., su coa.inducks.org. URL consultato il 1º agosto 2014.
  18. ^ Scuola di media, su coa.inducks.org. URL consultato il 1º agosto 2014.
  19. ^ Tutto a rovescio, su coa.inducks.org. URL consultato il 6 novembre 2014.
  20. ^ Il boss dei Boss, su coa.inducks.org. URL consultato il 6 novembre 2014.
  21. ^ Problemi d'immagine, su coa.inducks.org. URL consultato il 6 novembre 2014.
  22. ^ Concorrenza sleale, su coa.inducks.org. URL consultato il 7 dicembre 2014.
  23. ^ Le uscite di Dicembre 2014, su paninicomics.it. URL consultato il 6 novembre 2014.
  24. ^ Consideratevi invasi!, su coa.inducks.org. URL consultato il 7 marzo 2015.
  25. ^ Datemi il codice!, su coa.inducks.org. URL consultato il 7 marzo 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Disney Portale Disney: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Disney