Papagena

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Papagena (Vénitienne))
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo personaggio dell Flauto magico di Mozart, vedi Flauto magico#Papagena.
Papagena
ArtistaRondò Veneziano
Tipo albumStudio
Pubblicazione26 novembre 2001
Durata38:48
Dischi1
Tracce12
GenereMusica classica
Pop
EtichettaBaby Records International-Cleo Music AG
ProduttoreGian Piero Reverberi, Cleo Music AG di Galgenen, P.E.M. GmbH di Vienna
ArrangiamentiGian Piero Reverberi
FormatiMC, CD
Rondò Veneziano - cronologia
Album precedente
(2000)
Album successivo
(2002)
Logo
Logo del disco Papagena

Papagena è il venticinquesimo album in studio dei Rondò Veneziano pubblicato il 26 novembre 2001 dalla Baby Records International-Cleo Music AG e distribuito dalla ZYX Music.

Il disco[modifica | modifica wikitesto]

È il quarto concept album del gruppo. Il brano Papagena è ispirato all'omonimo personaggio de Il flauto magico di Wolfgang Amadeus Mozart, mentre gli altri brani si ispirano alle sensazioni provate da Reverberi viaggiando per le città europee:[1] Désirée una ragazza conosciuta a Parigi, Il balcone di Giulietta a Verona, la Puerta del Sol a Madrid, la Grotta azzurra a Capri, le emozioni dopo un concerto di Brahms, Il battistero della Gedaechtniskirche di Berlino, il Rifugio alpino di Bergen, il Viale Rossini di Genova e l'Alba sul mare di Gladsaxe.

L'illustrazione della copertina è di Victor Togliani, la grafica di Riccardo Andreoni; il logo del gruppo è di Enzo Mombrini-Erminia Munari.

In Francia è stato pubblicato come Vénitienne e contiene il brano omonimo (nella versione italiana Papagena), una versione diversa di Désirée e tre brani dagli album Honeymoon - Luna di miele e Marco Polo.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Registrazione[modifica | modifica wikitesto]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

Tutti i brani sono editi dalla Cleo Music AG ad eccezione di Siciliana (Suite per armonica e archi): Orma, Cleo Music AG e Reverberi Edizioni Musicali.

Papagena[modifica | modifica wikitesto]

  1. Papagena (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 3:04
  2. Désirée (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 3:22
  3. Il balcone di Giulietta (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 3:47
  4. Puerta del Sol (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 3:44
  5. La grotta azzurra (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 3:35
  6. Dopo il concerto (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 2:53
  7. Il battistero (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 4:00
  8. Rifugio alpino (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 4:16
  9. Désir d'amour (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 2:37
  10. Viale Rossini (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 2:59
  11. Alba sul mare (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 3:31
  12. Siciliana (Suite per armonica e archi) (Gian Piero Reverberi) - 3:00

Vénitienne[modifica | modifica wikitesto]

  1. Palazzo Fortuny[2] (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 5:19
  2. Puerta del Sol (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 3:44
  3. Désir d'amour (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 2:37
  4. I preparativi[3] (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 2:46
  5. Vénitienne (= Papagena) (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 3:04
  6. Il balcone di Giulietta (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 3:47
  7. Viale Rossini (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 2:59
  8. Désirée (seconda versione) (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 3:22
  9. Rifugio alpino (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 4:16
  10. La grotta azzurra (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 3:35
  11. Dopo il concerto (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 2:53
  12. Mercatino[2] (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 3:00
  13. Alba sul mare (Gian Piero Reverberi e Ivano Pavesi) - 3:31

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Paese Posizione raggiunta
Germania Germania[4] 73
Svizzera Svizzera[5] 91

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Libretto del CD Papagena
  2. ^ a b dall'album Honeymoon - Luna di miele del 1999
  3. ^ dall'album Marco Polo del 1997
  4. ^ Classifica tedesca Charts.de, su officialcharts.de.
  5. ^ Classifica svizzera Hitparade.ch, su hitparade.ch.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica