Paoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Paoni (in copto: Ⲡⲁⲱⲛⲓ, Paōni), conosciuto anche come Payni (in greco: Παϋνί, Paüní) e Ba'unah[1] (in arabo: بئونه, Ba'una), è il decimo mese dei calendari egizio e copto. Nel calendario Gregoriano, Paoni corrisponde al periodo che va dall'8 giugno al 7 luglio.

Nell'antico Egitto, il mese di Paoni era anche il secondo mese della stagione dello Shemu ("acque basse"), il periodo in cui le acque del Nilo permettevano agli egiziani di mietere i propri campi e realizzare un raccolto.

Nome[modifica | modifica wikitesto]

Il nome del mese di Paoni deriva dal nome originale in egiziano antico del "Mese della Bellissima festa della valle" (in egiziano: pꜣ n in.t), in riferimento all'annuale festa celebrativa che si teneva a Tebe.

Il nome in lingua egizia era:

G40G1N35M17K1
N35
X1
N25

(P3-n-jnt).

Sinassario copto del mese di Paoni[modifica | modifica wikitesto]

Di seguito il sinassario del mese:[2]

Copto Giuliano Gregoriano Commemorazioni
Paoni

1

Maggio

26

Giugno

8

  • Martirio di San Cosma di Taha e dei suoi compagni
  • Martirio di San Zikam
  • Consacrazione della chiesa di San Leonzio il siriano.
  • Consacrazione della chiesa di San Febammone (Abu-Fam), soldato
  • Morte di Matta El Meskeen.
2 27 9
3 28 10
  • Consacrazione della prima chiesa di San Giorgio nella città di Birma, in Egitto.
  • Martirio di Sant'Alladio, vescovo.
  • Morte di Santa Marta d'Egitto.
  • Morte di San Cosma I, il quarantaquattresimo Papa di Alessandria.
  • Morte di Sant'Abramo, vescovo di Al-Fayyum.
4 29 11
  • Martirio di San Sinesio (Sanusi) di Balqim.
  • Martirio di Sant'Amoun e Santa Sofia la Giusta.
  • Martirio di San Giovanni di Eraclea.
  • Morte di Sant'Hor.
  • Morte di San Giovanni VIII, l'ottantesimo Papa di Alessandria.
5 30 12
  • Morte di San Giacomo l'Orientale.
  • Martirio di San Pshay e San Pietro.
  • Consacrazione della chiesa di San Vittore a Shu.
6 31 13
  • Martirio di San Teodoro, monaco di Alessandria.
7 Giugno

1

14
8 2 15
  • Commemorazione della consacrazione della chiesa della Santa Vergine Maria, madre di Dio (Theotókos) a Musturud.
  • Martirio di Sant'Amadah e dei suoi figli, e di Sant'Armanio e di sua madre Sant'Amah.
  • Martirio di San Georgio, il "Nuovo Martire".
9 3 16
  • Morte del profeta Samuele.
  • Martirio di San Luciliano e di altri quattro con lui.
  • Spostamento delle reliquie di San Mercurio a Il Cairo, in Egitto.
10 4 17
  • Martirio di Sant'Eudemone, Sant'Epistemone e Santa Sofia.
  • Commemorazione della chiusura dei templi pagani e dell'apertura delle chiese cristiane da parte di San Costantino il Grande.
  • Morte di San Giovanni XVI, il centotreesimo Papa di Alessandria.
  • Salita al trono di San Demetrio II, il centoundicesimo Papa di Alessandria.
11 5 18
12 6 19
13 7 20
  • Commemorazione dell'arcangelo Gabriele, l'Annunciatore del profeta Daniele.
  • Morte di San Giovanni II, vescovo di Gerusalemme.
14 8 21
15 9 22
16 10 23
17 11 24
18 12 25
  • Morte di San Damiano, il trentacinquesimo Papa di Alessandria.
  • Inaugurazione della Cattedrale di San Marco a Il Cairo, nel monastero di Anba Rowais.
19 13 26
  • Morte di Sant'Archillas, il diciottesimo Papa di Alessandria
  • Martirio di San Giorgio el-Mozahem.
  • Martirio di San Bishai e Sant'Anoub.
  • Prima liturgia pontificale svolta nella Cattedrale di San Marco a Il Cairo, nel monastero di Anba Rowais.
20 14 27
21 15 28
  • Commemorazione della prima chiesa dedicata alla Santa Vergine Maria a Cesarea di Filippo.
  • Martirio di San Timoteo l'egiziano di Menfi.
  • Morte di San Cerdone, il quarto Papa di Alessandria
22 16 29
  • Consacrazione della chiesa dei Santi Cosma, Damiano, delle loro madri e dei loro fratelli.
23 17 30
  • Morte di Sant'Abba Noub il Confessore.
24 18 Luglio

1

25 19 2
  • Martirio di San Giuda, uno dei Settanta Discepoli.
  • Morte di San Pietro IV, il trentaquattresimo Papa di Alessandria
26 20 3
  • Morte del profeta Giosuè.
  • Consacrazione della chiesa dell'arcangelo Gabriele.
27 21 4
  • Martirio di Sant'Anania, apostolo.
  • Martirio di San Tommaso di Sandalat.
28 22 5
  • Morte di San Teodosio, il trentatreesimo Papa di Alessandria
  • Commemorazione della Consacrazione della chiesa di San Sarabamone, vescovo di Nikiu.
29 23 6
  • Martirio dei sette santi asceti sul monte Tounar.
  • Martirio dei Santi Abba Hour e di sua madre Teodora.
  • Consacrazione della chiesa dell'arcangelo Sariele.
30 24 7

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Gawdat Gabra, Coptic Calendar, in The A to Z of the Coptic chiesa, A to Z Guide Series, The Scarecrow Press, 2008, pp. 70-1. URL consultato il 25 Maggio 2018.
  2. ^ Synaxarium of the month of Baona, Saint Takla Haymanout. URL consultato il 4 luglio 2018.