Paulus de Middelburgo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Paolo di Middelburg)
Jump to navigation Jump to search
Paulus de Middelburgo
vescovo della Chiesa cattolica
Template-Bishop.svg
 
Incarichi ricopertiVescovo di Fossombrone (1494-1534)
 
Nato1445 a Middelburgo
Ordinato presbiteroin data sconosciuta
Nominato vescovo30 luglio 1494 da papa Alessandro VI
Consacrato vescovoin data sconosciuta
Deceduto13 dicembre 1534 a Roma
 
De recta Paschae celebratione

Paulus de Middelburgo o Paulus van Middelburg (Middelburgo, 1445Roma, 13 dicembre 1534) è stato un medico e vescovo cattolico belga di lingua fiamminga. Fu medico del duca di Urbino nel 1480 e vescovo di Fossombrone dal 1494.[1]

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Studiò a Lovanio e ottenne una canonica nella sua città natale, ma poi la perse. Insegnò poi a Lovanio e nel 1480 fu chiamato da Venezia a una cattedra di scienze all'università di Padova e quindi viaggiò per l'Italia.

Diventò medico di Francesco Maria I della Rovere, da cui ottenne l'abbazia di Castel Durante (benedettina) nel 1488, e poi conquistò i favori di Massimiliano I d'Asburgo che lo raccomandò al papa facendolo nominare vescovo nel 1494.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Vescovo di Fossombrone Successore BishopCoA PioM.svg
Gerolamo Santucci 30 luglio 1494 – 13 dicembre 1534 Giovanni Guidiccioni
Controllo di autoritàVIAF (EN286584856 · ISNI (EN0000 0000 0263 1341 · GND (DE10095720X · BNE (ESXX5449988 (data) · CERL cnp00996213 · WorldCat Identities (ENviaf-286584856