Paolo Gojdič

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Beato Paolo Gojdič
Pavol Godjic.jpg

vescovo e martire

Nascita 17 luglio 1888
Morte 17 luglio 1960
Venerato da Chiesa cattolica
Beatificazione 27 giugno 2001
Ricorrenza 17 luglio

Paolo Gojdič (Ruské Pekľany, 17 luglio 1888Leopoldov, 17 luglio 1960) fu un monaco basiliano, vescovo eparca di Prešov.

Morì in prigionia sotto il regime comunista; è stato proclamato beato come martire da papa Giovanni Paolo II nel 2001.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN25445000 · ISNI: (EN0000 0000 5537 5548 · LCCN: (ENn2002035127 · GND: (DE120873567