Paolo Barabani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Paolo Barabani
Paolo Barabani.jpg
NazionalitàItalia Italia
GenereMusica d'autore
Periodo di attività musicale1976 – in attività
EtichettaBaby Records
Album pubblicati1

Paolo Barabani (Bologna, 13 maggio 1953) è un cantautore, paroliere e chitarrista italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Bologna e cresciuto a Filo d'Argenta (Ferrara), nella prima metà degli anni settanta fa parte del complesso "Le Ombre". Debutta come solista con due singoli incisi per la Baby Records, di cui era insieme a Pupo il cantante "di punta"; negli stessi anni collaborò, come autore, con Pupo ed altri artisti, scrivendo tra le tante Su di noi per il cantautore toscano e Ti desidero per gli Armonium, canzone con cui il gruppo romano partecipa al Festival di Sanremo 1980.

Nel 1981 prestò servizio militare a Portogruaro nella Banda Musicale della 3ª Brigata missili "Aquileia". Fu una delle rivelazioni del Festival di Sanremo 1981 con il brano "Hop hop somarello", da lui composto insieme a Enzo Ghinazzi (Pupo) e Gian Piero Reverberi, brano che è rimasto fino ad oggi il suo maggior successo e che nel 1992 è stato ripubblicato in una nuova versione remixata.

Nello stesso anno pubblica il suo unico album, In riva al bar; la title track, In riva al bar (gira la luna), viene scelta come sigla della trasmissione TV Il Barattolo.

In seguito, ebbe un discreto successo con "Buon Natale", del 1981.

Nel 1997 è stato ospite della quarta puntata della trasmissione televisiva Anima mia (condotta su Rai 2 da Fabio Fazio e Claudio Baglioni), in cui ha ricordato la sua partecipazione a Sanremo. Il 24 ottobre 2008 è stato ospite del varietà I migliori anni.

Negli ultimi anni si è dedicato a progetti indipendenti quali l'intrattenimento all'aperto in locali della movida italiana, dove ripropone il proprio repertorio insieme a personali ed innovativi arrangiamenti di cantautori italiani come De Andrè e Pupo.

Nel 2016 è ospite al format musicale "Cantafestivalgiro" di Mario Serafino distribuito su canale Italia in digitale terrestre e SKY a copertura nazionale.

Discografia[modifica | modifica wikitesto]

33 giri[modifica | modifica wikitesto]

45 giri[modifica | modifica wikitesto]

45 giri pubblicati all'estero[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]