Pane di Cutro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pane di Cutro
Pane di Cutro.jpg
Origini
Luogo d'origine Italia Italia
Regione Calabria
Zona di produzione Cutro
Dettagli
Categoria piatto unico
Settore Panetteria e prodotti da forno
 

Il pane di Cutro è un prodotto tipico della cittadina omonima in provincia di Crotone ottenuto dall'impasto di semola di grano duro in gran quantità, e in seguito unito all'impasto a base di farina di grano tenero, lievito naturale, acqua e sale.

Di forma tonda o allungata e pesante circa 1/2 kg, si contraddistingue per la crosta spessa, omogenea e croccante, la mollica ben aderente e porosa, il sapore e l'aroma caratteristico e la sua freschezza a lunga durata; il colore è variabile tra il giallo dorato e il granario. Viene segnato con un taglio lungo la superficie superiore perché non si creino spaccature irregolari.

Oggi il pane di Cutro è anche produzione export, in quanto richiesto e consumato soprattutto in Emilia-Romagna. È considerato dagli esperti tra i migliori pani d'Italia[senza fonte], ed è stato candidato a ricevere il marchio D.O.P.