Palmas (Tocantins)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Palmas
comune
Município de Palmas
Palmas – Stemma Palmas – Bandiera
Palmas – Veduta
Praça dos Girassóis
Localizzazione
StatoBrasile Brasile
Stato federatoBandeira do Tocantins.svg Tocantins
MesoregioneOriental do Tocantins
MicroregionePorto Nacional
Amministrazione
PrefettoCarlos Enrique Franco Amastha
Territorio
Coordinate10°12′50″S 48°19′55″W / 10.213889°S 48.331944°W-10.213889; -48.331944 (Palmas)Coordinate: 10°12′50″S 48°19′55″W / 10.213889°S 48.331944°W-10.213889; -48.331944 (Palmas)
Altitudine230 m s.l.m.
Superficie2 218,943 km²
Abitanti228 332[1] (2010)
Densità102,9 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale77060-000
Fuso orarioUTC-3
Codice IBGE1721000
Nome abitantipalmense
Cartografia
Mappa di localizzazione: Brasile
Palmas
Palmas
Palmas – Mappa
Sito istituzionale

Palmas è una città del Brasile, capitale dello Stato del Tocantins, parte della mesoregione Oriental do Tocantins e della microregione di Porto Nacional; sorge nei pressi della riva destra (orientale) del fiume Tocantins.

È stata fondata nel 1990 appositamente per farne la capitale del nuovo Stato del Tocantins, la formazione del quale era stata decretata dall'entrata in vigore della nuova Costituzione nel 1988. Sul modello di Brasilia, Palmas è sita in posizione baricentrica rispetto al territorio statale del quale è capitale, ed è una città con un impianto urbanistico dalla geometria molto rigorosa e con ampi spazi riservati al verde pubblico.

Palmas risulta essere la capitale brasiliana con il minor numero di abitanti. L'incremento della popolazione però è costante e molto significativo in forza dei grandi investimenti fatti per dotare la città di tutte le infrastrutture, gli uffici pubblici e i servizi necessari ad una capitale.

Tra le altre grandi opere finite di realizzare recentemente, c'è l'aeroporto, ultimato nel 2002.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (PT) Scheda del comune dall'IBGE - Censimento 2010, su cod.ibge.gov.br. URL consultato il 15 ottobre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Brasile Portale Brasile: accedi alle voci di Wikipedia che parlano del Brasile