Palmadula

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Palmadula
frazione
Palmadula – Veduta
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneSardegna-Stemma.svg Sardegna
ProvinciaProvincia di Sassari-Stemma.svg Sassari
ComuneSassari-Stemma.png Sassari
Territorio
Coordinate40°44′56″N 8°11′20″E / 40.748889°N 8.188889°E40.748889; 8.188889 (Palmadula)Coordinate: 40°44′56″N 8°11′20″E / 40.748889°N 8.188889°E40.748889; 8.188889 (Palmadula)
Altitudine144 m s.l.m.
Abitanti800 (2013)
Altre informazioni
Cod. postale07040
Prefisso079
Fuso orarioUTC+1
Nome abitantipalmadulesi
PatronoSant'Antonio
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Palmadula
Palmadula

Palmadula (Paimadura in sassarese[1]) è una frazione del comune di Sassari situata nella regione della Nurra, nel nord-ovest Sardegna, di circa ottocento abitanti.

Dista circa 40 km da Sassari, 20 km da Porto Torres e 30 km da Alghero. Dista inoltre sei chilometri dalla costa, dove si trova il centro abitato più vicino a Palmadula, l'Argentiera, un tempo importante sito minerario, oggi attraente meta turistica.

La lingua parlata è la lingua sarda logudorese e poi il sassarese nella variante nurrese, che proviene da una frammistione tra il sottostrato del sassarese con il porto Torres e il sardo; il nurrese viene parlato in una fascia compresa tra Palmadula, l'Argentiera, La Pedraia, Biancareddu, La Corte, Canaglia, Pozzo San Nicola e Stintino.

L'economia del centro si basa principalmente sulla pesca, sull'agricoltura e sul turismo.

L'unico luogo di culto presente è la chiesa parrocchiale di Santa Maria Assunta

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Sassari Portale Sassari: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Sassari