Palloseura Kemi Kings

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
PS Kemi Kings
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali 600px vertical Blue HEX-0434B1 Red HEX-F6002F White.svg Blu, rosso, bianco
Dati societari
Città Kemi
Nazione Finlandia Finlandia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Finland.svg SPL
Fondazione 1999
Scioglimento2019
Stadio Sauvosaaren Urheilupuisto
(2 500 posti)
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il Palloseura Kemi Kings è stata una società calcistica finlandese con sede nella città di Kemi. Dal 2016 al 2018 ha disputato tre stagioni in consecutive in Veikkausliiga, la massima serie nazionale.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il club è stato fondato il 21 ottobre 1999[1]. La squadra è il risultato della fusione tra Kemin Palloseura (KePS), Kemin Pallotoverit-85 (KPT-85) e Visan Pallo, società che hanno poi continuato la loro attività a livello giovanile[1]. Partecipanti alla Kakkonen, terzo livello del campionato finlandese di calcio, a partire dal 2001, i Palloseura Kemi Kings sono stati promossi per la prima volta nella Ykkönen al termine della stagione 2007[1].

La formazione di Kemi è retrocessa in Kakkonen alla fine del campionato 2011[1]. Dopo altre tre stagioni nel terzo livello nazionale, i Palloseura Kemi Kings sono ritornati nella Ykkönen in vista del campionato 2015[1]. La stagione 2015 ha visto i Palloseura Kemi Kings vincere la e venire promossi per la prima volta nella loro storia in Veikkausliiga, la massima serie del campionato finlandese[1][2]. Dopo tre stagioni consecutive in massima serie, nel 2018 ha concluso il campionato all'ultimo posto, con soli 24 punti conquistati (6 vittorie e 6 pareggi in 33 gare) ed è retrocesso in Ykkönen[3].

A fine novembre 2018, a causa della difficile situazione economica, la società ha rinunciato alla licenza di partecipazione al campionato di Ykkönen, facendo richiesta di ammissione al campionato di Kakkonen, terza serie nazionale[4]. Nel febbraio 2019 il persistere dei problemi economici ha costretto la PS Kemi Oy a chiudere le attività, rinunciando anche alla partecipazione al campionato di Kakkonen[5]. Per la stagione 2019 la squadra viene fatta ripartire dal campionato di Kolmonen, quarto livello nazionale, nel girone Pohjois-Suomi, nel quale militava la PS Kemi Akatemia[5].

Cronistoria[modifica | modifica wikitesto]

Cronistoria del Palloseura Kemi Kings
  • 1999 - Fondazione del Palloseura Kemi Kings.
  • 2001 - 6º in Kakkonen.
  • 2002 - 4º in Kakkonen.
  • 2003 - 1º in Kakkonen.
  • 2004 - 4º in Kakkonen.
  • 2005 - 3º in Kakkonen.
  • 2006 - 2º in Kakkonen.
  • 2007 - 1º in Kakkonen. Promosso in Ykkönen.
  • 2008 - 8º in Ykkönen.
  • 2009 - 7º in Ykkönen.
  • 2010 - 9º in Ykkönen.
  • 2011 - 10º in Ykkönen. Retrocesso in Kakkonen.
  • 2012 - 3º in Kakkonen.
  • 2013 - 1º in Kakkonen.
  • 2014 - 1º in Kakkonen. Promosso in Ykkönen.
  • 2015 - 1º in Ykkönen. Promosso in Veikkausliiga.
  • 2016 - 9º in Veikkausliiga.
  • 2017 - 10º in Veikkausliiga.
  • 2018 - 12º in Veikkausliiga. Retrocesso in Ykkönen.
  • 2019 - Scioglimento della società.

Calciatori[modifica | modifica wikitesto]

Arrows-folder-categorize.svg Le singole voci sono elencate nella Categoria:Calciatori dei PS Kemi Kings

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

2015
2003, 2007, 2013, 2014

Statistiche e record[modifica | modifica wikitesto]

Partecipazione ai campionati[modifica | modifica wikitesto]

Livello Categoria Partecipazioni Debutto Ultima stagione Totale
Veikkausliiga 3 2016 2018 3
Ykkönen 5 2008 2015 5
Kakkonen 10 2001 2014 10
Kolmonen 1 2019 1

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f (FI) Historia, su keminwww.kemi.fi. URL consultato il 7 luglio 2016.
  2. ^ (FI) Palloseura Kemi Kings (PS Kemi), su urheilumuseo.fi. URL consultato il 7 luglio 2016 (archiviato dall'url originale il 22 agosto 2016).
  3. ^ (FI) PS Kemi päätti kautensa voitokkaasti Lahdessa, su pskemi.fi, 27 ottobre 2018. URL consultato il 6 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 6 aprile 2019).
  4. ^ (FI) PS Kemi veti pois Ykkösen lisenssihakemuksensa ja hakee paikkaa Kakkosesta, su pskemi.fi, 30 novembre 2018. URL consultato il 6 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 6 aprile 2019).
  5. ^ a b (FI) PS Kemi Oy:n taival päättyy, su pskemi.fi, 12 febbraio 2019. URL consultato il 6 aprile 2019 (archiviato dall'url originale il 6 aprile 2019).

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]