Pali Blues Soccer Club

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando la squadra maschile che ha disputato la USL Premier Development League, vedi Orange County Soccer Club (2010). Per la squadra di USL Pro vedi Los Angeles Blues., vedi Pali Blues Soccer Club (disambigua).
Pali Blues Soccer Club
Calcio Football pictogram.svg
The Blues, Pali
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Azzurro e Bianco (Bordato).svg Celeste, arancione, bianco
Dati societari
Città Los Angeles
Nazione Stati Uniti Stati Uniti
Confederazione CONCACAF
Federazione Flag of the United States.svg USSF
Campionato Inattiva
Fondazione 2007
Scioglimento2014
Proprietario Stati Uniti Maryam Mansouri
Allenatore Stati Uniti Charlie Naimo
Stadio Stadium-by-the-Sea
(4 000 posti)
Sito web www.bluessoccerclub.com
Palmarès
Titoli nazionali 1 Western Conference
Playoffs: Champions
Si invita a seguire il modello di voce

Il Pali Blues Soccer Club, indicata semplicemente come Pali Blues, fu una squadra di calcio femminile professionistico statunitense con sede a Los Angeles, California.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La squadra, i cui colori sociali erano il celeste, arancione e bianco, venne istituita nel 2007 per essere iscritta dalla stagione 2008 alla United Soccer Leagues W-League, l'allora secondo livello del campionato statunitense e canadese di calcio femminile. Pur non essendone direttamente collegata, era affiliata alla squadra maschile dei Los Angeles Blues iscritta alla United Soccer Leagues Professional Division (terzo livello).

Il team giocò nella Western Conference contro Colorado Force, Colorado Rush, LA Strikers, Santa Clarita Blue Heat, Seattle Sounders Women, Vancouver Whitecaps e Victoria Highlanders Women.

La squadra giocò le sue partite interne allo Stadium-by-the-Sea situato presso la Palisades High School, nella Pacific Palisades area di Los Angeles.

Il club ha goduto di un forte sostegno da parte dei fan del Tony Danza Army, il loro gruppo di tifosi ufficiali. Lo Stadium-by-the-Sea è stato ampiamente considerato uno dei campi più impegnativi da giocare nella W-League, come confermato dal tecnico delle Pali Blues Charlie Naimo, che ha definito il supporto di Tony Danza Army il migliore che ha visto nelle United Soccer Leagues.

I Blues hanno vinto il loro primo titolo W-League nella loro stagione d'esordio, battendo 2-1 le avversarie dell'Indiana 2-1 nella finale disputata a Virginia Beach il 2 agosto 2008. Il successo venne bissato la stagione successiva, nella finale di Germantown, Maryland del 7 agosto 2009, superando per 2-1 i Washington Freedom Reserve.

Nel novembre 2014, i Blues hanno annunciato che non avrebbero più gareggiato nella W-League in modo che i proprietari potessero concentrare i loro sforzi sul loro franchise USL.[1]

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa 2014[modifica | modifica wikitesto]

Rosa, ruoli e numeri di gara estratti dal sito ufficiale.[2]

N. Ruolo Giocatore
2 Stati Uniti D Abby Dahlhemper
3 Stati Uniti D Caprice Dydasco
4 Stati Uniti C Elizabeth Eddy
5 Stati Uniti D Kasey Johnson
6 Stati Uniti A Makenzy Doniak
7 Stati Uniti D Ashley Freyer
8 Stati Uniti D Kassey Kallman
9 Stati Uniti A Chioma Ubogagu
10 Stati Uniti C Sarah Killion
12 Sudafrica P Roxanne Barker
13 Canada D Sasha Andrews
N. Ruolo Giocatore
14 Stati Uniti A Jamia Fields
15 Stati Uniti A Megan Borman
16 Stati Uniti C Ashley Nick
18 Italia D Viviana Schiavi
19 Italia D Alia Guagni
20 Stati Uniti C Kelsea Smith
21 Stati Uniti P Maddie Clarefield
24 Stati Uniti C Daphne Corboz
25 Stati Uniti D Lynn Williams
29 Stati Uniti A Mele French
34 Stati Uniti C Jenna Richmond

Area tecnica[modifica | modifica wikitesto]

Principali calciatrici[modifica | modifica wikitesto]

la seguente lista riunisce le calciatrici che hanno giocato nei club professionistici e/o nelle squadre nazionali:

Year-by-year[modifica | modifica wikitesto]

Anno Division League Reg. Season Play-off
2008 1 USL W-League 1º posto, Western Campione
2009 2 USL W-League 1º posto, Western Campione
2010 2 USL W-League 2º posto, Western Western Finals
2011 2 USL W-League 3º posto, Western Non qualificata
2012 2 USL W-League 1º posto, Western Finali
2013 2 USL W-League 1º posto, Western Campione
2014 2 USL W-League 1º posto, Western Campione

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

  • USL W-League Champions 2008, 2009, 2013, 2014
  • USL W-League Regular Season Champions 2008, 2012, 2014
  • USL W-League Western Conference Champions 2008, 2009, 2012, 2013, 2014

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Harjeet Johal, Four-time USL W-League champs LA Blues fold, su EqualizerSoccer.com, 25 novembre 2014.
  2. ^ Blues soccer roster Archiviato l'8 luglio 2011 in Internet Archive..

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]