Paleoamericani

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Paleoamericani cacciano un glyptodonte. Illustrazione di Heinrich Harder (1858-1935), 1920 circa.

I Paleoamericani (o Paleoindiani) furono i primi abitanti del continente americano, giunti durante la fase finale della glaciazione quaternaria nel Pleistocene superiore.

Le ricerche hanno evidenziato che i primi cacciatori, provenienti dall'Eurasia, giunsero sul continente attraversando lo Stretto di Bering grazie ad un passaggio terrestre presente tra i due continenti (Beringia), esistito nel periodo compreso tra il 45.000 ed il 12.000 a.C. Piccoli gruppi isolati di cacciatori-raccoglitori giunsero fino all'Alaska all'inseguimento delle grandi mandrie di erbivori[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) First Americans Endured 20,000-Year Layover - Jennifer Viegas, Discovery News, su dsc.discovery.com. URL consultato il 24-03-2010.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]