Palazzo della Ragione

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il Palazzo della Ragione era, in epoca comunale, l'edificio adibito allo svolgimento della pubblica amministrazione della vita cittadina.

Sebbene comune a tutte le città del Nord Italia il termine identifica per antonomasia il Palazzo della Ragione di Padova, che ospita la più grande sala pensile al mondo. Di grande rilevanza anche la Basilica Palladiana di Vicenza.

Chiamato anche Arengo, Palazzo Pretorio, Palazzo della comunità, diventava a seconda dell'epoca e della rappresentanza cittadina, casa consigliare, tribunale, arengo, centro notarile. Altri "Palazzi della Ragione": a Bergamo, costruito tra il 1183 (pace di Costanza) e il 1198 (termine ante quem avvalorato ai documenti); a Milano, il Broletto nuovo costruito tra il 1228 e il 1233; a Monza (sec. XIII); a Mantova del 1250 ca.; a Romano di Lombardia, XIII sec..


Voci correlate