Palazzo Zambeccari

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Palazzo Zambeccari
Palazzo zambeccari, 01.JPG
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàBologna
Coordinate44°29′28.96″N 11°20′25.79″E / 44.491378°N 11.340497°E44.491378; 11.340497
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Costruzione1775
Realizzazione
ArchitettoCarlo Bianconi

Palazzo Zambeccari è un edificio in stile neoclassico nel centro di Bologna. Esso è collocato diagonalmente rispetto alla facciata della chiesa di San Paolo Maggiore.
D
al 2015 ospita gli uffici del Banco Popolare di Milano SCRL.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il palazzo venne progettato nel 1775 da Carlo Bianconi. La scalinata principale presenta una quadratura di Giovanni Santi e Francesco Santini arricchita da decorazioni in stucco (1790) di Luigi Acquisti. Al primo piano possiamo ammirare una stanza decorata con un affresco di Giuseppe Maria Roli e Giacomo Alboresi raffigurante l'Olimpo. Il cortile interno venne coperto con una vetrata durante una ristrutturazione in epoca moderna.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN236153036