Palazzo Tozzoni

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Palazzo Tozzoni
Imola, palazzo tozzoni, esterno 01.jpg
Esterno
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàImola
Indirizzovia Garibaldi, 18
Coordinate44°21′09.6″N 11°42′43.33″E / 44.352667°N 11.712036°E44.352667; 11.712036Coordinate: 44°21′09.6″N 11°42′43.33″E / 44.352667°N 11.712036°E44.352667; 11.712036
Caratteristiche
TipoMuseo civico
Istituzione1981
Sito web
Lo scalone

Palazzo Tozzoni è un antico palazzo di Imola, situato in Via Garibaldi 18, già appartenente alla famiglia Tozzoni. Donato alla città da Sofia Serristori Tozzoni nel 1978 con tutti i suoi arredi, dal 1981 è stato trasformato in museo civico. Il palazzo conserva ancora oggi arredi, suppellettili e ricordi della famiglia a cui è appartenuto.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fu costruito su tre piani da Domenico Trifogli nella prima metà del XVIII secolo, in stile tardo-barocco. I lavori furono completati nel 1738. Lo scalone è adornato di sculture opera di Francesco Janssens.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Le sale più importanti sono il "Salotto rosso", che include la quadreria con i ritratti dei Tozzoni, la "Camera dell'alcova", caratterizzata dallo stile rococò e il "Salotto del papa", così intitolato in onore di papa Benedetto XIV. La raccolta di quadri include circa 170 dipinti, soprattutto opere di artisti bolognesi o romagnoli. I più antichi risalgono al XVI secolo.
La biblioteca, ricca di volumi antichi, e l'archivio di famiglia sono situati al piano terra.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN128852466 · ISNI (EN0000 0001 2197 4021 · LCCN (ENno2011009328 · WorldCat Identities (ENlccn-no2011009328