Palazzo Spinelli (Napoli)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Palazzo Spinelli
Palazzo Filangieri.jpg
Palazzo
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàNapoli
Coordinate40°50′12.6″N 14°14′22.89″E / 40.836834°N 14.239692°E40.836834; 14.239692Coordinate: 40°50′12.6″N 14°14′22.89″E / 40.836834°N 14.239692°E40.836834; 14.239692
Informazioni generali
CondizioniIn uso
CostruzioneXIX secolo
Usoresidenziale
Fontana di palazzo

Il Palazzo Spinelli è un edificio monumentale di Napoli ubicato in via dei Mille 16, nel quartiere Chiaia.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Costruito su sei piani in stile neoclassico, si caratterizza sul versante meridionale con dei poggioli adornati con semicolonne e rocaille. Le balaustrine in travertino lievemente arcuate provocano un effetto di forte discontinuità con i balconi laterali in ferro battuto. L'ultimo piano, separato dagli altri tramite un cornicione con timpano spezzato, è arricchito da finestre di minore entità ma non meno suggestive.

Il giardino è inglobato al cortile tramite una pregevole fontana arricchita da una scultura che ritrae un satiro che cavalca un cavalluccio marino che sfugge dai tentacoli di un cefalopode.

Il palazzo è stato la residenza del musicista Enrico De Leva che compose alcune opere con il suo amico e collega Salvatore Di Giacomo per il quale fu affissa un'epigrafe in suo ricordo.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]