Palazzo Recalcati Tagliasacchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Palazzo Recalcati Tagliasacchi
Facciate di palazzi nella via Borgonuovo di Milano 06.jpg
Fronte del palazzo
Ubicazione
StatoItalia Italia
LocalitàMilano
Indirizzovia Borgonuovo 15
Coordinate45°28′17.62″N 9°11′26.17″E / 45.471561°N 9.190602°E45.471561; 9.190602Coordinate: 45°28′17.62″N 9°11′26.17″E / 45.471561°N 9.190602°E45.471561; 9.190602
Informazioni
CondizioniIn uso
CostruzioneXVI secolo

Palazzo Recalcati Tagliasacchi è un palazzo storico di Milano, situato in via Borgonuovo n. 15

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il palazzo, originario del XV secolo, deve il suo aspetto agli ampi rimaneggiamenti della prima metà del XIX secolo, che lasciarono intatti, su richiesta della commissione d'ornato, solo il portale e i lacunari del cornicione. La facciata ottocentesca si presente dunque in bugnato rustico: un balcone sovrasta il portale cinquecentesco incorniciato da lesene con mensole a testa di leone; la volta a tutto sesto presenta nella chiave di volta uno scudo. Al piano superiore le finestre sono decorate con cornici a motivi floreali e teste di donne[1].

Il cortile si presenta porticato su tre lati con colonne di ordine ionico architravate. La casa, commissionata dalla famiglia Calchi, passò di mano prima alla famiglia Relcati e infine alla famiglia Tagliasacchi nel 1825[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Palazzo Recalcati Tagliasacchi (PDF), su adsi.it, p. 15. URL consultato il 16-3-2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]