Palazzo Recalcati Tagliasacchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Palazzo Recalcati Tagliasacchi
Facciate di palazzi nella via Borgonuovo di Milano 06.jpg
Fronte del palazzo
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàMilano
Indirizzovia Borgonuovo 15
Coordinate45°28′17.62″N 9°11′26.17″E / 45.471561°N 9.190602°E45.471561; 9.190602Coordinate: 45°28′17.62″N 9°11′26.17″E / 45.471561°N 9.190602°E45.471561; 9.190602
Informazioni generali
CondizioniIn uso
CostruzioneXVI secolo

Palazzo Recalcati Tagliasacchi è un palazzo storico di Milano, situato in via Borgonuovo n. 15

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il palazzo, originario del XV secolo, deve il suo aspetto agli ampi rimaneggiamenti della prima metà del XIX secolo, che lasciarono intatti, su richiesta della commissione d'ornato, solo il portale e i lacunari del cornicione. La facciata ottocentesca si presente dunque in bugnato rustico: un balcone sovrasta il portale cinquecentesco incorniciato da lesene con mensole a testa di leone; la volta a tutto sesto presenta nella chiave di volta uno scudo. Al piano superiore le finestre sono decorate con cornici a motivi floreali e teste di donne[1].

Il cortile si presenta porticato su tre lati con colonne di ordine ionico architravate. La casa, commissionata dalla famiglia Calchi, passò di mano prima alla famiglia Recalcati e infine alla famiglia Tagliasacchi nel 1825[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Palazzo Recalcati Tagliasacchi (PDF), su adsi.it, p. 15. URL consultato il 16-3-2016.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]