Palazzo Chaillot

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Palazzo Chaillot
Palais de Chaillot - 20150801 16h02 (10625).jpg
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneÎle-de-France
LocalitàParigi
IndirizzoPlace du Trocadéro-et-du-11-Novembre
Coordinate48°30′51.84″N 2°10′18.48″E / 48.5144°N 2.1718°E48.5144; 2.1718
Informazioni generali
Condizioniin uso
Costruzione1935-1937
StileArchitettura modernista
Realizzazione
ArchitettoLéon Azéma, Jacques Carlu, Louis-Hippolyte Boileau

Il Palazzo Chaillot (francese: Palais de Chaillot) fu costruito in occasione del'Esposizione Universale del 1937. Si trova nel XVI arrondissement di Parigi, nell'area del Trocadéro, nello spazio dei Giardini degli Champs Élysées. Il palazzo fu costruito in sostituzione del palazzo Trocadéro, che era stato costruito in occasione dell’Esposizione Universale del 1878 dall’architetto Gabriel Davioud ed era stato utilizzato anche per l’Esposizione Universale del 1889.

Descrizione del palazzo[modifica | modifica wikitesto]

La grande sala centrale e le torri del vecchio palazzo furono demolite; del palazzo precedente fu risparmiato solo il seminterrato, stabilendo una vista aperta da place du Trocadéro alla Torre Eiffel e oltre. Il Palazzo è costituito da due ali, costituite da due esedre semicircolari, separate da un ampio piazzale chiamato esplanade du Trocadéro, che offre una spettacolare vista verso la Torre Eiffel, situata sull'altro lato della Senna dopo il pont d'Iéna.

Le esedre sono decorate da frasi del poeta francese Paul Valéry e ospitano una serie di strutture fra cui musei e teatri:

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN173244574 · GND (DE4495348-3 · BNF (FRcb16040777b (data) · WorldCat Identities (ENviaf-173244574