Palazzo Bianchi Bandinelli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Palazzo Bianchi Bandinelli
SienaPalazzoBianchi Bandinelli1.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneToscana Toscana
LocalitàSiena
Indirizzovia Roma n° 2
Coordinate43°19′00.48″N 11°20′15.76″E / 43.3168°N 11.33771°E43.3168; 11.33771Coordinate: 43°19′00.48″N 11°20′15.76″E / 43.3168°N 11.33771°E43.3168; 11.33771
Informazioni generali
CondizioniIn uso
CostruzioneXVIII secolo
StileImpero

Palazzo Bianchi Bandinelli è un edificio storico di Siena, situato in via Roma n° 2, a pochi passi da Porta Romana e nei pressi dell'Arco di San Maurizio.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

La sua costruzione ha origine nel XVIII secolo sull'antica Via Francigena e, dopo essere divenuto proprietà della famiglia di Giulio Bianchi Bandinelli, Governatore di Siena in Età napoleonica, venne riedificato in Stile Impero, molto diffuso in quegli anni. All'interno sono conservati dipinti mitologici in Stile neoclassico, opere dell'illustre pittore italiano Luigi Ademollo. Il palazzo oggi ospita abitazioni private, pertanto, ne è prevista la visita solo dall'esterno.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]