Palazzo Angeli (Padova)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Palazzo Angeli
Il Palazzo Angeli, Padova.jpg
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàPadova
IndirizzoPrato della Valle, 1
Informazioni generali
CondizioniIn uso
Costruzionefine del XV secolo
Usoè la sede del Museo del precinema

Il Palazzo Angeli si trova in Prato della Valle a Padova.

La struttura, un edificio a tre arcate, venne edificato come residenza del cardinale Bessarione nel corso del XV secolo. In seguito fu dimora di Andrea Memmo, Procuratore di San Marco, e responsabile della trasformazione e della bonifica di Prato della Valle. Probabilmente l'amico Giacomo Casanova fu suo ospite; dalle finestre di questo Palazzo Giovanni Antonio Canal, meglio conosciuto come il Canaletto, creò una veduta panoramica del prato di fronte, verso la metà del Settecento, servendosi di una camera oscura.[1] Dal 1998 l'ultimo piano di Palazzo Angeli è adibito a Museo del precinema ed espone la Collezione Minici Zotti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Zotti Minici, Carlo Alberto. Immagini di Luce, Magiche visioni prima del Cinema: la Collezione Minici Zotti, (Il Poligrafo, 2001) p.17.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]