Palacio de la Magdalena (Santander)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Santander (Spagna): il Palacio de la Magdalena
Palacio de la Magdalena: la facciata principale
Altra immagine della facciata principale del palazzo

Il Real Palacio de la Magdalena o semplicemente Palacio de la Magdalena è un palazzo situato nella penisola de La Magdalena, nella città spagnola di Santander, in Cantabria (Spagna settentrionale), costruito tra il 1908 e il 1912[1] su progetto degli architetti Javier González Riancho e Gonzalo Bringas Vega come residenza estiva per Alfonso XIII di Spagna[2].

L'edificio è classificato come "monumento storico-artistico" (dal 1982).[1]

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

L'edificio presenta un connubio di vari stili, che vanno dallo stile francese allo stile inglese.[1]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La costruzione fu iniziata dal comune di Santander nel 1908, grazie ai proventi derivati da una sottoscrizione popolare da parte degli abitanti della città.[1]
La costruzione terminò nel 1912.[1]

La famiglia reale fece il proprio ingresso per la prima volta nel palazzo il 4 agosto 1913.[1]

La residenza fu frequentata dalla famiglia reale per 17 anni consecutivi, dal 1913 al 1930.[1]

Nel 1977 il sito fu aperto al pubblico[1] e nel 1982 il palazzo venne dichiarato "monumento di interesse storico-artistico"[1].

Il palazzo nel cinema e nelle fiction[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f g h i Palacio de la Magdalena - Sito ufficiale: Historia Archiviato il 31 luglio 2011 in Internet Archive.
  2. ^ A.A.V.V., Spagna, Mondadori, Milano, 1996 e segg.
  3. ^ Paula Prendes da el salto definitivo a la ficción en el ‘Gran Hotel' de Antena 3, su: Series, Películas, Cotilleos. Toda la información, 21.07.2011

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Coordinate: 43°28′09″N 3°45′58″W / 43.469167°N 3.766111°W43.469167; -3.766111