Paiste

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Paiste
Logo
StatoSvizzera Svizzera
Fondazione1901 a San Pietroburgo
Fondata daMichail Toomas Paiste
Sede principaleNottwil
FilialiStati Uniti Brea, Germania Schacht-Audorf
Settoremusica
Prodottipercussioni
Sito web

Paiste è un'azienda svizzera che produce principalmente piatti da batteria. È attiva dai primi del Novecento.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fondata dal musicista e compositore estone Michail Toomas Paiste, la Paiste Co. nasce principalmente come una serie di negozi a San Pietroburgo per la riparazione strumenti musicali. Tornato al suo paese natale, Paiste apre un piccolo negozio nella città di Tallinn. È qui che comincia a progettare e produrre i primi piatti da concerto assieme al figlio, Michail M. Paiste, che presto diverrà direttore di commercio della piccola società nata tra padre e figlio. A pari passo con la crescita dell'azienda e data la domanda del prodotto, il figlio comincia a sviluppare il suo proprio concetto di piatti in stile Svizzero per differenziarsi dai prodotti in importazione da Cina e Giappone; è durante questo periodo che infatti sviluppa i primi gong "made in Switzerland". Gli strumenti ricevono premi e il riconoscimento internazionale mentre cominciano ad essere esportati verso l'Europa, Asia ed oltremare[senza fonte].

Un piatto Paiste

Serie di piatti in produzione[modifica | modifica wikitesto]

  • Signature (dal 1989, bronzo B15) - Serie professionale
  • 2002 (dal 1971, bronzo B8) - Serie professionale
  • 2002 big beat (dal 2015) - Serie professionale
  • Traditionals (dal 1996, bronzo B20) - Serie vintage.
  • RUDE (dal 1980, bronzo B8) - Serie professionale.
  • Alpha (lanciati inizialmente nel 1992 e rinnovati nel 2006, bronzo B8)
  • 900 Series (dal 2017)
  • Signature Dark Energy (dal 2004, bronzo B15)
  • PST3 (dal 2005, costruiti sulla base dei vecchi 302, ottone MS63) - Serie entry level.
  • PST5 (dal 2005, costruiti sulla base dei vecchi 502, bronzo B8) - Serie semipro.
  • PST7 (versione economica dei piatti 2002) Serie semipro.
  • PST8 (dal 2012,incrocio di lavorazione tra i PST5 e gli Alpha, bronzo B8)
  • Twenty (dal 2007, bronzo B20) - Serie professionale
  • Giant Beat (vecchia serie recentemente recuperata, bronzo B8) - Serie vintage
  • 101 Brass (dal 2005, ottone MS63) - Serie entry level.

Serie di piatti non più in produzione[modifica | modifica wikitesto]

  • Formula 602 (1957-?)
  • Exotic Percussion (2001-?)
  • Sound Creation/Sound Creation New Dimension (1976-1989)
  • Innovations (2001-2004)
  • 3000/3000 RUDE (1986-1994)
  • 400/400 Colorsound (1986-1995)
  • Sound Formula/Sound Formula Reflector (1990-1999)
  • 402 (1993-?)
  • Super (anni '50)
  • 200 (1985-1994)
  • 2000/2000 Colorsound/2000 Sound Reflections (1986-1995)
  • Colorsound 5 (1983-1986)
  • Stanople (anni'50-'60))
  • 201 (2005-2009)
  • Brass Tones (1992-1996)
  • 1000/1000 RUDE/1000 Colorsound (1986-1992)
  • 2002 RUDE (1994-1999)
  • 101 (anni'70)
  • 802 (1998-?)
  • Visions (1994-1998)
  • 505 (1978-1987)
  • Stambul (1967-1975)
  • 502 (1993-2005)
  • Dimensions (1999-2004)
  • 302 (1996-2005)
  • Black Alpha (2008-2010)
  • 900/900 Colorsound
  • Noise Works (2002-2009)
  • 404 (1978-1987)
  • Dixie (1956-1978)
  • Ludwig (1957-?)
  • 500 (1986-?)
  • Stambul 65 (1965-1975)

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica