Pagine del libro di Satana

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Pagine del libro di Satana
Titolo originaleBlade af Satans Bog
Paese di produzioneDanimarca
Anno1920
Durata167 min
Dati tecniciB/N
film muto
Generereligioso
RegiaCarl Theodor Dreyer
SoggettoMarie Corelli
da un suo racconto
SceneggiaturaCarl Theodor Dreyer
e Edgar Høyer
FotografiaGeorge Schnéevoigt
ScenografiaCarl Theodor Dreyer
Interpreti e personaggi

Pagine del libro di Satana (Blade af Satans Bog) è un film diretto da Carl Theodor Dreyer.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dio maledice Satana: dovrà vivere con gli uomini e tentarli ad infrangere i Suoi insegnamenti. Per ogni anima dannata, la pena di Satana verrà allungata; verrà diminuita, invece, per ogni anima che resiste alle tentazioni.

Vengono narrati quattro eventi storici in cui Satana ha agito:

  1. 30 d.C., a Gerusalemme durante gli ultimi giorni della vita di Cristo
  2. XVII secolo, a Siviglia durante la Grande Inquisizione
  3. 1793, a Parigi poco dopo la rivoluzione francese
  4. 1918, in Finlandia durante la rivoluzione russa

Il film[modifica | modifica wikitesto]

Il film è tratto dal racconto Satans Sorger di Marie Corelli, riadattato per lo schermo da Edgar Høyer e dal regista stesso.

La pellicola esce in Danimarca il 24 gennaio 1921.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema