Page One

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Page One

Artista Joe Henderson
Tipo album Studio
Pubblicazione 1963
Durata 42 min : 18 s
Dischi 1
Tracce 6
Genere Jazz
Etichetta Blue Note
Registrazione Englewood Cliffs, New Jersey, Van Gelder Studio, 3 giugno 1963
Joe Henderson - cronologia
Album precedente
Album successivo
(1964)

Page One è l'esordio discografico di Joe Henderson come leader. L'importante quintetto che annovera tra gli altri Kenny Dorham ed il venticinqenne pianista McCoy Tyner (che l'indomani registrerà sempre negli stessi studi il suo album The Early Trios) esegue sei composizioni originali, comprese le prime versioni della famosa Blue Bossa e dei brani Recordame e la ballata La Mesha. Il debutto del sassofonista tenore Joe Henderson come leader è bene accolto dalla critica; Henderson si dimostra già maturo e col suo tipico sound originale e uno stile dentro-fuori il tempo.

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. Blue Bossa - (Kenny Dorham) - 8:03
  2. La Mesha - (Kenny Dorham) - 9:10
  3. Homestretch - (Joe Henderson) - 4:15
  4. Recordame - (Joe Henderson) - 6:03
  5. Jinrikisha - (Joe Henderson) - 7:24
  6. Out of the Night - (Joe Henderson) - 7:23

Formazione[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

jazz Portale Jazz: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di jazz