Padre guardiano

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Il padre guardiano è una carica ecclesiastica monastica introdotta da San Francesco d'Assisi nell'Ordine dei frati minori.

Funzione[modifica | modifica wikitesto]

In origine il guardiano era il monaco capogruppo di coloro che venivano inviati in missione apostolica. Successivamente il termine iniziò ad essere utilizzato per definire il superiore dei grandi conventi o di molteplici che potevano formare una guardiania, su cui aveva giurisdizione.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cattolicesimo Portale Cattolicesimo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cattolicesimo