Padre e figlio (film 2003)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Padre e figlio
Padre e figliо (film 2003).png
una scena del film
Titolo originaleОтец и сын (Otec i syn)
Lingua originalerusso
Paese di produzioneRussia, Germania, Italia, Paesi Bassi
Anno2003
Durata97 min
Generedrammatico
RegiaAleksandr Sokurov
SceneggiaturaSergei Potepalov
ProduttoreIgor Kalyonov, Thomas Kufus, Luigi Musini
Casa di produzioneNikola Film (Russia), Zero Film Gmbh (Germania), Mikado Film (Italia), Isabella Films B.V. (Olanda), Lumen Films (Francia)
FotografiaAleksandr Burov
ScenografiaNatalya Kochergina
Interpreti e personaggi

Padre e figlio (Otec i syn) è un film russo del 2003 diretto da Aleksandr Sokurov, seconda parte di una trilogia che il regista ha iniziato nel 1997 con Madre e figlio e che intende concludere con Fratello e sorella, non ancora realizzato.

Il film è stato presentato in concorso al 56º Festival di Cannes,[1] vincendo il premio FIPRESCI, assegnato dalla critica internazionale.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Official Selection 2003, festival-cannes.fr. URL consultato l'8 luglio 2011 (archiviato dall'url originale il 14 dicembre 2013).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema