PZL TS-11 Iskra

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
PZL TS-11 Iskra
PZL TS-11 Iskra of Polish Air Force (reg. 1406), static display, Radom AirShow 2005, Poland.jpg
PZL TS-11 Iskra dell'aviazione militare polacca (reg. 1406) in mostra statica al Radom AirShow del 2005, Polonia
Descrizione
Tipoaereo da addestramento
Equipaggio2
CostruttorePolonia PZL
Data primo volo5 febbraio 1960
Data entrata in servizio1964
Utilizzatore principalePolonia Wojska Obrony Powietrznej Kraju
Altri utilizzatoriIndia Bhartiya Vāyu Senā
Esemplari424
Dimensioni e pesi
Lunghezza11,15 m
Apertura alare10,06 m
Altezza3,50 m
Superficie alare17,50
Carico alare213 kg/m²
Peso a vuoto2 560 kg
Peso carico3 734 kg
Peso max al decollo3 840 kg
Propulsione
Motoreun turbogetto WSK SO-3
Spinta9,81 kN (1 000 kg)
Prestazioni
Velocità max720 km/h a 5 000 m
Velocità di stallo140 km/h
Velocità di crociera620 km/h
Velocità di salita14,8 m/s
Autonomia1 250 km
Tangenza11 000 m
Armamento
Cannoniun Nudelman-Suranov NS-23 calibro 23 mm o
un Nudelman-Rikhter NR-23 calibro 23 mm
Bombefino a 400 kg o
Missili4 razzi S-5
Piloni4
Notedati riferiti alla versione TS-11 Iskra bis D

Jane's All The World's Aircraft 1976-77 [1]

voci di aerei militari presenti su Wikipedia

Il PZL TS-11 Iskra (in polacco scintilla) era un monomotore turbogetto da addestramento ad ala dritta prodotto dall'azienda polacca PZL.

Venne progettato all'inizio degli anni 1960 come alternativa ai cecoslovacchi Aero L-29 Delfin e Aero L-39 Albatros. Fu però l'L-29 ad essere scelto come velivolo d'addestramento per tutte le aviazioni militari dei paesi del Patto di Varsavia e l'Iskra venne impiegato solo dalla Polonia dove è tuttora in servizio. Alcuni esemplari vennero esportati in India.

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

Un TS-11 Iskra R con i colori dell'aviazione militare polacca
Un esemplare della pattuglia acrobatica Biało-Czerwone Iskry
TS-11 Iskra bis A
prima versione di produzione in serie; addestratore biposto.
TS-11 Iskra bis B / TS-11 Iskra 100
versione da addestramento biposto equipaggiata con piloni subalari.
TS-11 Iskra bis C / TS-11 Iskra 200 Art
versione fotoricognitore monoposto progettata nel 1971, equipaggiata con una fotocamera alloggiata nella parte inferiore della fusoliera e dotata di maggiore capacità combustibile; realizzata in 5 esemplari dal 1972 rimase operativa fino al 1983 e quindi convertita in addestratore.
TS-11 Iskra bis D / TS-11 Iskra 200 SB
versione da addestramento biposto realizzata nel 1973; 50 esemplari vennero ceduti all'indiana Bhartiya Vāyu Senā modificati per un maggiore capacità di carico utile.
TS-11 Iskra bis DF
versione da addestramento/ricognizione biposto realizzata nel 1974; predisposta per lequipaggiamento di armi più tre fotocamere.
TS-11 Iskra R
versione da ricognizione biposto imbarcata equipaggiata con radar di sorveglianza RDS-81; 6 esemplari convertiti nel 1991.
TS-11 Iskra BR 200
prototipo di versione monoposto da ricognizione/attacco leggero del 1972, non entrata in produzione.
TS-11 Iskra MR
TS-11 versione con avionica aggiornata agli standard ICAO, operativa nella pattuglia acrobatica Biało-Czerwone Iskry dal 1998.
TS-11 Iskra Jet / TS-11 Spark
dopo essere stato ritirato dal servizio, è stato disarmato e venduto per gli utenti privati negli Stati Uniti d'America, Australia ed altre nazioni come warbird apprezzato per la sua configurazione biposto e per la facile gestione.

Utilizzatori[modifica | modifica wikitesto]

India India
Polonia Polonia

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Taylor 1976, pp. 143-144.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • (EN) "Poland's Veteran Spark". Air International, March 1979, Vol 16 No. 3. Bromley, UK:Fine Scroll Publishing. pp. 126–131.
  • (EN) Taylor, John W.R. (editor). Jane's All the World's Aircraft 1976-77. London: Macdonald and Jane's, 1976. ISBN 0-354-00538-3.

Velivoli comparabili[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti Stati Uniti

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]