PS Mania

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
PS Mania
StatoItalia Italia
LinguaItaliano
PeriodicitàMensile
GenereRivista di videogiochi
Fondazione2001
Chiusura2014
Inserti e allegatiPS MANIA Show
SedeRoma
EditorePlay Media Company
DirettoreAlessandro Ferri
ISSN1828-0277 (WC · ACNP)
 

PS Mania (originariamente PSM, PS Mania 2.0 e PS Mania 3.0) è stata una rivista italiana di videogiochi dedicata alle console PlayStation, pubblicata mensilmente da Play Press Publishing, divenuta poi Play Media Company, tra il 2001 e il 2014.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Nacque come edizione italiana della popolare rivista di videogiochi statunitense PlayStation Magazine (PSM) e inizialmente era edita da Play Press Publishing. Nel maggio 2001, in corrispondenza di un cambio di editore del periodico italiano, la Play Press Publishing fondò PS Mania 2.0 come continuazione alternativa e indipendente di PSM. PS Mania 2.0 era realizzata da gran parte della redazione italiana, diretta da Alessandro Ferri, che prima realizzava PSM. Quest'ultima continuò con il nuovo editore a partire dal n° 38.

Con il passaggio alla PlayStation 3 il nome viene nuovamente mutato in PS Mania 3.0 e con l'arrivo della PlayStation 3 Slim il nome viene ridotto semplicemente a PS Mania.

Nel nº 69 del dicembre 2006 c'è stato uno scambio di redattori con PlayStation 2 Magazine Ufficiale.

Nell'ultimo periodo la redazione era situata all'interno del VIGAMUS, il Museo dei Videogioco di Roma. L'ultimo numero uscito in edicola è il 155, uscito a maggio 2014, mentre il 156, uscito durante l'estate dello stesso anno, è stato pubblicato solo in formato digitale[1]. Dopo questi numeri ha cessato definitivamente le pubblicazioni.

Numeri[modifica | modifica wikitesto]

  Gen Feb Mar Apr Mag Giu Lug Ago Set Ott Nov Dic
2001 - - - - 1 2 3 4 5 6 7 8
2002 9 10 11 12 13 14 15 18 17 18 19 20
2003 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 32
2004 33 34 35 36 37 38 39 40 41 42 43 44
2005 45 46 47 48 49 50 51 52 53 54 55 56
2006 57 58 59 60 61 62 63 64 65 66
67
68 69
2007 70 71 72 73 74 75 76 77 78 79 80 81
2008 82 83
84
85 86 87 88 89 90 91 92 93 94
2009 95 96 97 98 99 100 101 102 103 104 105 106
2010 107 108 109 110 111 112 113 114 115 116 117 118
2011 119 120 121 122 123 124 125 126 127 128 129 130
2012 131 132 133 134 135 136 137 138 139 140 141 142
2013 143 - 144 145 146 - 147 148 149 150 151
2014 152 153 - 154 155 - 156 (solo digitale) - - - -

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

PS Mania è caratterizzata dal voto 0/5. PS Mania 2.0 aveva allegato al giornale lo SpaccaCodici, un CD-Rom contenente salvataggi e trucchi per i videogiochi. PS Mania 3.0 ha invece il PS Mania Show, un DVD contenente video recensioni e video anteprime.

PS Mania ha sempre avuto copertine originali, disegnate a mano, colorate e digitalizzate, ad eccezione del nº 87 e dal nº 99 in poi.[senza fonte]

PS Mania ha creato una mascotte: Yuki, personaggio disegnato da Francesca Chericoni in stile giapponese che compare in molte pagine della rivista.

Sezioni[modifica | modifica wikitesto]

  • Scanner: sezione che tratta delle novità del mondo PlayStation.
  • Made in Japan: sezione contenente novità provenienti dal Giappone.
  • Network: sezione contenente novità dal PlayStation Network.
  • Recensioni: le varie recensioni dei videogiochi.
  • Anteprime: le varie anteprime dei videogiochi.
  • Strategia: sezione contenente soluzioni di videogiochi.
  • Spaccacodici: sezione contenente trucchi di videogiochi.
  • Contatto: sezione di posta, ove i lettori mandano lettere a cui rispondono i redattori.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ PS MANIA N.156, ezPress. URL consultato il 29 gennaio 2018.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • Sito ufficiale, su playlifestylemedia.it. URL consultato il 15 febbraio 2014 (archiviato dall'url originale il 27 aprile 2014).
  • PS Mania (scansioni di alcuni numeri), su archive.org.