PPZ - Pride + Prejudice + Zombies

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
PPZ - Pride + Prejudice + Zombies
OEPEZ.png
Una scena del film
Titolo originalePride and Prejudice and Zombies
Lingua originaleinglese, cinese, giapponese
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Regno Unito
Anno2016
Durata108 min
Rapporto2,35 : 1
Genereorrore, sentimentale, azione
RegiaBurr Steers
SoggettoSeth Grahame-Smith (romanzo)
Jane Austen (personaggi)
SceneggiaturaBurr Steers
ProduttoreMarc Butan, Sean McKittrick, Allison Shearmur, Brian Oliver, Natalie Portman, Annette Savitch, Tyler Thompson
Produttore esecutivoSue Baden-Powell, Edward H. Hamm Jr., Nick Meyer, Kimberly Fox, Aleen Keshishian
Casa di produzioneCross Creek Pictures, Darko Entertainment, Handsomecharlie Films, Head Gear Films, MadRiver Pictures
Distribuzione (Italia)M2 Pictures
FotografiaRemi Adefarasin
MontaggioPadraic McKinley
Effetti specialiAlistair Anderson, Neil Reynolds, Mark Weatherbe
MusicheFernando Velàzquez
ScenografiaDavid Warren
CostumiJulian Day
TruccoKirsty Mcqueen
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

PPZ - Pride + Prejudice + Zombies (Pride and Prejudice and Zombies) è un film del 2016 scritto e diretto da Burr Steers.

La pellicola è l'adattamento cinematografico del romanzo del 2009 Orgoglio e pregiudizio e zombie, scritto da Seth Grahame-Smith, a sua volta ispirato al classico del 1813 Orgoglio e pregiudizio, scritto da Jane Austen.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Nell'Inghilterra dell'800, invasa dai morti viventi, le cinque sorelle Bennet (Elizabeth, Jane, Kitty, Lydia e Mary) sono state cresciute imparando a usare le armi e varie arti marziali per sapere difendersi dagli zombi. Ad un ballo le sorelle Bennet incontrano il nobile Charles Bingley e il colonnello Fitzwilliam Darcy, esperto ammazza zombi. Bingley si innamora subito di Jane, la quale lo ricambia. Dopo averla vista combattere contro gli zombi quando questi irrompono alla festa, Darcy rimane colpito da Elizabeth.

I Bennet sono visitati dal prepotente Parson Collins, il quale chiede la mano a Elizabeth ma afferma che se si sposeranno, dovrà rinunciare alla sua vita da guerriera, che lei rifiuta di fare. Elizabeth incontra un affascinante soldato di nome Wickham e si organizza per incontrarlo a un altro ballo. Viaggia con lui in una chiesa piena di zombi che si nutrono di cervelli di maiale al posto di cervelli umani, mantenendo il loro comportamento relativamente umano. Wickham crede che con questi nuovi zombi civilizzati, i viventi possano coesistere con loro. Elizabeth scopre che Darcy convinse i Bingley a partire per tenere Bingley lontano da Jane. Quando Darcy si propone a Elizabeth, lei esprime sdegno per le sue azioni e lo combatte.

Darcy in seguito scrive a Elizabeth una lettera per scusarsi. Ribadisce che ha separato Jane da Bingley per paura che Jane lo volesse sposare solo per la sua ricchezza. Espone anche la vera natura di Wickham, che erano amici d'infanzia ma Wickham potrebbe aver ucciso il padre di Darcy, sperperato la sua eredità e cercato di ottenere ulteriori soldi dalla proprietà di Darcy; quando ciò fallì, Wickham tentò di fuggire con la sorella minore di Darcy, per la sua ricchezza. Elizabeth scopre che Wickham ha preso Lydia e Londra è stata invasa dagli zombi. Darcy salva Lydia e scopre che Wickham sta usando gli zombi civilizzati per creare un'armata di morti viventi, i quali hanno invaso Londra basandosi sulla pianificazione di Wickham. Elizabeth lo ferma nutrendo gli zombi col cervello umano, il che li rende selvaggi. Durante la lotta Darcy infilza Wickham al petto, rivelando che egli è uno zombi ed è rimasto civilizzato mangiando i cervelli di maiale.

Elizabeth riesce a salvare Darcy da Wickham e attraversano il ponte sopra il canale prima che l'esercito lo faccia esplodere per impedire agli zombi di raggiungere la città. Darcy rimane ferito dalla deflagrazione e Elizabeth, temendo che muoia, ammette in lacrime di ricambiare l'amore. Dopo la guarigione di Darcy, lui e Elizabeth si sposano, come fanno Jane e Bingley. Improvvisamente la cerimonia viene interrotta dall'arrivo di Wickham, a cavallo insieme ai Cavalieri dell'Apocalisse, che carica la sua orda di zombi contro i viventi.

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Le riprese del film iniziano il 24 settembre 2014 al West Wycombe Park, nella contea di Buckinghamshire, in Inghilterra[1]. Nel weekend di Halloween vengono effettuate alcune riprese all'Hatfield House[2]. Altre riprese vengono fatte in novembre tra la cittadina di Old Basing[3] e Frensham, dove le riprese continuano e terminano il 21 dello stesso mese[4].

Il budget del film è stato di 28 milioni di dollari[5].

Promozione[modifica | modifica wikitesto]

Il primo trailer del film viene diffuso il 9 ottobre 2015[6].

Distribuzione[modifica | modifica wikitesto]

La pellicola è stata distribuita nelle sale cinematografiche statunitensi a partire dal 12 febbraio 2016[7], ed in quelle italiane, in anteprima mondiale a partire dal 4 febbraio 2016[8].

Divieti[modifica | modifica wikitesto]

Negli Stati Uniti il film ha ricevuto dalla MPAA un rating PG-13, ovvero vietato ai minori di 13 anni non accompagnati da adulti per la presenza di "scene d'azione violenta con zombie e presenza di sequenze inquietanti".

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Borys Kit, 'Doctor Who' Star Matt Smith Joins 'Pride and Prejudice and Zombies' (Exclusive), The Hollywood Reporter, 17 settembre 2014. URL consultato il 9 ottobre 2015.
  2. ^ (EN) Ryan Smith, Matt Smith totes a beer bottle as he teams up with new girlfriend Lily James to shoot scenes for their zombie movie, Daily Mail, 4 novembre 2014. URL consultato il 9 ottobre 2015.
  3. ^ (EN) Emily Roberts, Zombie movie starring Matt Smith being filmed in Old Basing, basingstokegazette.co.uk, 7 novembre 2014. URL consultato il 9 ottobre 2015.
  4. ^ (EN) Jennifer Morris, Pride and Prejudice and Zombies movie starts filming in Frensham, getsurrey.co.uk, 13 novembre 2014. URL consultato il 9 ottobre 2015.
  5. ^ (EN) Pride and Prejudice and Zombies, Box Office Mojo. URL consultato il 4 febbraio 2016.
  6. ^ (EN) Max Evry, The Pride and Prejudice and Zombies International Trailer is Here!, comingsoon.net, 9 ottobre 2015. URL consultato il 9 ottobre 2015.
  7. ^ (EN) PRIDE AND PREJUDICE AND ZOMBIES, Lionsgate su Twitter, 9 ottobre 2015. URL consultato il 9 ottobre 2015.
  8. ^ Filmato audio M2 Pictures, PPZ - Pride + Prejudice + Zombies - Trailer Italiano Ufficiale, su YouTube, 25 dicembre 2015. URL consultato il 28 dicembre 2015.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema