P. P. Arnold

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
P. P. Arnold
P. P. Arnold, July 02 2006.jpg
P. P. Arnold nel 2006
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Genere Soul
Pop rock
Blues rock
Periodo di attività musicale 1966 – in attività
Etichetta Immediate Records
Sito ufficiale

Patricia Ann Cole, nota come P. P. Arnold (Los Angeles, 3 ottobre 1946), è una cantante statunitense.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nata in una famiglia gospel, da ragazza ha fatto parte delle The Ikettes, il gruppo di coriste che accompagnavano le esibizioni di Ike & Tina Turner.

Intorno al 1966 si è trasferita a Londra per intraprendere la carriera da solista. Ha quindi firmato un contratto con la Immediate Records e ha inciso alcuni brani tra cui le sue versioni di The First Cut Is the Deepest e Angel of the Morning. Nei primi tempi, durante la sua carriera da solista, era accompagnata dal gruppo The Nice.[1]

Nel 1970 appare come corista nell'album The Kid's No Good di Barry Gibb. Nello stesso periodo partecipa a Live at the Talk of the Town di Stevie Wonder.

A partire dai primi anni '70 si è dedicata all'attività di attrice teatrale per musical. Nel 1984 appare nella colonna sonora del film Electric Dreams, interpretando il brano omonimo composto da Boy George. L'anno seguente collabora con Justin Hayward nell'album Moving Mountains.

Nel 1991 collabora con i The KLF nel disco The White Room.

Cover in italiano[modifica | modifica wikitesto]

Del suo brano The Time Has Come (1967) è stata realizzata una cover da parte di Patty Pravo, dal titolo Se perdo te (1967), con traduzione di Sergio Bardotti.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Rizzi, p. 400

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN85737115 · LCCN: (ENn93112456 · ISNI: (EN0000 0000 7839 7790 · GND: (DE134316932 · BNF: (FRcb13973328h (data)