P.O.E. Pieces of Eldritch

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
P.O.E. Pieces of Eldritch
Titolo originaleP.O.E. Pieces of Eldritch
Paese di produzioneItalia
Anno2014
Durata83 min
Rapporto2.35:1
Genereorrore, thriller
RegiaAlessandro Redaelli, Domiziano Cristopharo, Ricky Caruso, Edo Tagliavini, Francesco Campanini, Mirko Virgili
SceneggiaturaRuggero Melis, Emiliano Ravenna, Ricky Caruso, Domiziano Cristopharo, Edo Tagliavini, [[Filippo

Santaniello]], Gianluca Calabria

ProduttoreDomiziano Cristopharo, Federico Ivan Biagioli, Alessandro Redaelli, Daniele Fagone, Ricky Caruso, Francesco Campanini, Los Aluches, Mirko Virgili
FotografiaCorrado Vasquez, Dario Spoto, Alessio Sartori, Domiziano Cristopharo, Cristian Ferrari, Edo Tagliavini
MontaggioRicky Caruso, Giovanni Tommaselli, Fabio Vassallo, Alessandro Redaelli, Domiziano Cristopharo
Effetti specialiRoberta Incatasciato, Domiziano Cristopharo, Riccardo Grippi, Francesca Mori
MusicheEmiliano Cinquerrui, Fabio Vassallo, Ruggero Melis, Eros Cartechini, Matteo Ramenzoni, Sara Ardizzoni, Lumi Tagliavini
ScenografiaIrene Catania, Lorenzo Sparacio, Marcella Caglieri
Interpreti e personaggi

P.O.E. - Pieces of Eldritch è un film horror a episodi del 2014 diretto da Alessandro Redaelli, Domiziano Cristopharo, Ricky Caruso, Edo Tagliavini, Francesco Campanini, Mirko Virgili ispirato a sei diversi racconti di Edgar Allan Poe. il film è il terzo capitolo di una trilogia di film italiani ispirati alle opere del noto scrittore statunitense (P.O.E. Poetry of Eerie e P.O.E. Project of Evil) ed è stato presentato in anteprima internazionale alla trentaquattresima edizione dei Fantafestival di Roma. Nel 2019 è stato distribuito sul mercato USA in DVD e digital on demand da Wild Eye Releasing con il titolo House of Ravens.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

In un vecchio studio cinematografico Venantino Venantini introduce sei racconti del terrore ispirati alle opere di Edgar Allan Poe. Gli episodi presenti sono: Morella (Ricky Caruso), King Pest (Alessandro Redaelli), The cask of Amontillado (Domiziano Cristopharo), Thou art the man (Francesco Campanini), Shadow (Edo Tagliavini), Never bet the devil your head (Mirko Virgili).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema