P.A.E. Diethnis Enosis Ergotelis

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
P.A.E.D.E. Ergotelis
Calcio Football pictogram.svg
Canarini
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Giallo e Nero (Strisce).png Giallo-nero
Dati societari
Città Candia, Creta
Paese Grecia Grecia
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Greece.svg HFF
Campionato Souper Ligka Ellada
Fondazione 1929
Presidente Grecia Dimitris Papoutsakis
Allenatore Bosnia ed Erzegovina Jasminko Velić
Stadio Stadio Pankritio
(26.400 posti)
Sito web www.ergotelis.gr
Palmarès
Si invita a seguire il modello di voce

Il P.A.E. Diethnis Enosis Ergotelis (in greco Εργοτέλης) è una società calcistica greca con sede nella città di Candia, Creta. Milita nella Souper Ligka Ellada, la massima divisione del calcio greco.

Origini[modifica | modifica wikitesto]

L'Ergotelis è stato fondato il 7 luglio 1929 da rifugiati greci dall'Asia Minore che si erano trasferiti a Candia dopo la guerra greco-turca. Lo stesso nome della squadra, Ergotelis, è stato preso da quello di un famoso cretano vincitore delle Olimpiadi al tempo dell'antica Grecia. Nella stagione 2005-2006 l'Ergotelis è giunto primo nella Beta Ethniki ed è stato promosso.

Rivalità con l'OFI Creta[modifica | modifica wikitesto]

L'Ergotelis è stato la migliore squadra di Candia per vari anni, fino all'ascesa al potere in Grecia della Giunta. Con l'arrivo dei militari l'allora ministro dello sport presentò una legge che costringeva i migliori giocatori dell'Ergotelis ad andare all'OFI Creta, senza che avessero alcun potere decisionale, dal momento che l'OFI era visto come un club indigeno e che non era accettabile che fosse la seconda squadra di Creta dietro ad una società fondata da immigrati turchi, l'Ergotelis. Da allora l'OFI è divenuto il peggior rivale dei tifosi dell'Ergotelis, benché i tifosi dell'OFI facessero sempre il tifo per l'Ergotelis quando questo era nelle serie inferiori. Curiosamente la prima gara di sempre tra Ergotelis e OFI (un'amichevole nel 1929) terminò dopo 35 minuti con l'Ergotelis in vantaggio di un gol, quando la gara dovette essere abbandonata a causa della rissa scoppiata tra i giocatori delle due squadre.

Rosa 2015-2016[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 31 luglio 2015.

N. Ruolo Giocatore
1 Rep. Ceca P Tomáš Černý
3 Grecia D Charalampos Lykogiannis
5 Serbia D Borislav Jovanović
6 Spagna D Melli
8 Grecia C Antonis Bourselis
10 Grecia C Angelos Chanti
11 Grecia C Vasilios Rentzas
12 Grecia A Georgios Pamlidis
13 Grecia P Anastasios Daskalakis
15 Francia C Yann Boé-Kane
16 Grecia C Konstantinos Kaznaferis
17 Grecia D Manolis Tzanakakis
18 Grecia C Christos Kasapakis
19 Brasile C Élton Calé
20 Grecia C Bruno Chalkiadakis
22 Grecia C Chrysovalantis Kozoronis
23 Grecia D Leonardo Koutris
24 Grecia D Minas Pitsos (capitano)
25 Lettonia D Kaspars Gorkšs
26 Francia D Cyriaque Louvion
27 Slovenia A Robert Kurež
N. Ruolo Giocatore Giallo e Nero (Strisce).png
28 Francia D Joris Sainati
31 Grecia P Zacharias Kavousakis
32 Grecia D Epaminondas Pantelakis
33 Grecia C Savvas Gentsoglou
39 Argentina D Ignacio Fideleff
40 Slovenia C Rok Štraus
42 Brasile A Alan
47 Brasile A Marcos Bambam
50 Serbia P Bojan Saranov
55 Serbia A Aleksandar Nosković
70 Grecia P Giannis Dermitzakis
77 Comore C Mohamed Youssouf
88 Francia C Greg Houla
90 Ucraina C Andriy Bohdanov
91 Serbia A Vladimir Djilas
93 Nigeria A Michael Olaitan
99 Serbia A Nikola Stojanović
- Slovenia C Rok Štraus
- Grecia A Sokratis Evangelou
- Grecia A Panagiōtīs Vlachodīmos
- Argentina A Esteban Solari

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio