Pëtr Ivanovič Panin

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ritratto di Piotr I. Panin di Ivan Vichniakov (1742)

Pëtr Ivanovič Panin (in russo: Пётр Иванович Панин?; 1721Mosca, 26 aprile 1789) è stato un generale russo.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Conte, era il fratello cadetto di Nikita Ivanovič Panin.

Si fece notare durante la Guerra dei sette anni e la Guerra russo-turca del 1768-1774, guidando la presa di Bender nel 1770.

Nel 1775, combatté e sconfisse l'insurrezione di Pugačëv.

Morì a Mosca col grado di generale dell'armata imperiale di Russia.
Fu il padre di Nikita Petrovič Panin.