Ozark (serie televisiva)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ozark
Ozark (serie televisiva).jpg
Titolo originaleOzark
PaeseStati Uniti d'America
Anno2017 – in produzione
Formatoserie TV
Generedrammatico
Stagioni2
Episodi20
Durata60 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto2:1
Crediti
IdeatoreBill Dubuque, Mark Williams
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
MusicheDanny Bensi, Saunder Jurriaans
ProduttorePatrick Markey
Produttore esecutivoJason Bateman, Bill Dubuque, Mark Williams
Casa di produzioneAggerate Films, Media Rights Capital, Zero Gravity Management, Headhunter Films
Man, Woman & Child Productions
Prima visione
Distribuzione originale
Dal21 luglio 2017
Alin corso
DistributoreNetflix
Distribuzione in italiano
Dal21 luglio 2017
Alin corso
DistributoreNetflix

Ozark è una serie televisiva statunitense che ha esordito il 21 luglio 2017 in tutti i paesi in cui il servizio on demand Netflix è disponibile.[1]

Il 15 agosto 2017 Netflix rinnova la serie per una seconda stagione di 10 episodi, uscita il 31 agosto 2018.[2][3]

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Marty, un consulente finanziario che vive con la propria famiglia a Chicago, ha un secondo lavoro molto particolare: riciclare denaro sporco per i cartelli della droga messicani. Tuttavia, quando le cose incominciano ad andare male, si trasferisce con la moglie Wendy e i due figli Charlotte e Jonah in un villaggio turistico nelle Ozark del Missouri, convincendo il boss messicano Del Rio che in tale luogo si possano riciclare facilmente grosse somme di denaro.

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Episodi Pubblicazione USA Pubblicazione Italia
Prima stagione 10 2017 2017
Seconda stagione 10 2018 2018

Personaggi e interpreti[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi principali[modifica | modifica wikitesto]

Personaggi ricorrenti[modifica | modifica wikitesto]

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

La serie ha ricevuto diversi premi e nomination tra cui una nomination ai Golden Globe come Miglior Attore in una serie drammatica a Jason Bateman, altre nomination in multipli settori agli Screen Actors Guild Award, ai Primetime Emmy Awards, ai Writers Guild of America e ai People's choice Award.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Elenco serie TV 2017: calendario partenze, su TVBLog, 25 maggio 2017. URL consultato il 1º settembre 2018 (archiviato dall'url originale il 3 novembre 2017).
  2. ^ (EN) Lesley Goldberg, Ozark Renewed for Season 2 at Netflix, su The Hollywood Reporter, 15 agosto 2017. URL consultato il 19 ottobre 2017.
  3. ^ Maria Laura Ramello, La seconda stagione di Ozark non sorprende, ma rassicura i vecchi fan, su Wired, 29 agosto 2018. URL consultato il 1º settembre 2018.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Televisione Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Televisione