Oxyuranus scutellatus

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Taipan
Oxyuranus scutellatus.jpg
Stato di conservazione
Status iucn3.1 LC it.svg
Rischio minimo
Classificazione scientifica
Regno Animalia
Phylum Chordata
Classe Reptilia
Ordine Squamata
Sottordine Serpentes
Famiglia Elapidae
Genere Oxyuranus
Specie O. scutellatus
Nomenclatura binomiale
Oxyuranus scutellatus
Peters, 1867
Areale

Oxyuranus scutellatus range.png

Il taipan (Oxyuranus scutellatus) (Peters, 1867) o taipan costiero o taipan comune è un serpente velenoso della famiglia Oxyuranus diffuso in Australia settentrionale e orientale e in Papua Nuova Guinea. Sono al momento conosciute due sottospecie.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Il taipan comune ha un corpo lungo e stretto, ideale per la vita attiva che conduce e per gli attacchi da lontano.

La sua lunghezza può variare: può essere lungo dai 2 ai 4 m.

Dieta[modifica | modifica wikitesto]

Questo serpente si nutre principalmente di piccoli mammiferi, come topi, per questo è molto utile agli agricoltori.

Durata della vita[modifica | modifica wikitesto]

La durata della vita del taipan comune e tra i 7 e i 9 anni.

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

Il taipan comune si trova nella Nuova Guinea del sud e nell'Australia nordorientale. Gli habitat tipici di questo serpente vanno dalle pianure asciutte ai boschi, ma anche nelle periferie cittadine, infatti gli incidenti purtroppo sono abbastanza frequenti.

Sottospecie[modifica | modifica wikitesto]

Al momento sono riconosciute due sottospecie:

- O. scutellatus scutellatus

- O. scutellatus canni

Veleno[modifica | modifica wikitesto]

Il veleno dei taipan comune viene iniettato dalle lunghe zanne (12 mm) resistenti. Il veleno iniettato è molto potente (il taipan comune è al terzo posto nelle classifiche per la potenza del veleno, dietro al taipan dell'interno (Oxyuranus microlepidotus), al quale spetta il primo posto, e al serpente bruno orientale (Pseudonaja textilis)) infatti contiene un mix di neurotossine ed enzimi che distruggono i tessuti e paralizzano il sistema nervoso.

Il taipan comune, inoltre, morde ripetutamente il bersaglio, quindi la quantità di veleno iniettata è molto alta.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Rettili Portale Rettili: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rettili