Ovidiu Petre

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ovidiu Petre
Nazionalità Romania Romania
Altezza 188 cm
Peso 74 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Centrocampista
Carriera
Giovanili
Național Bucarest
Squadre di club1
1999-2003Național Bucarest57 (2)
2003-2005Galatasaray27 (1)
2005-2006Timișoara33 (5)
2006-2010Steaua Bucarest78 (7)
2010-2011Al-Nassr16 (4)
2011-2012Modena19 (1)
2013-2015ACS Poli Timișoara45 (0)
Nazionale
2001-2002Romania Romania U-217 (0)
2002-2009Romania Romania24 (1)
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 14 dicembre 2013

Ovidiu Petre (Bucarest, 22 marzo 1982) è un calciatore rumeno, centrocampista.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Centrocampista dotato di ottimi piedi e buona fisicità, gioca prevalentemente nel ruolo di mediano davanti alla difesa[1].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

National Bucarest[modifica | modifica wikitesto]

Cresce nel settore giovanile del National Bucarest, con cui debutta nella Serie A rumena il 22 aprile 2000 nella sconfitta per 3-2 contro il Rapid Bucarest. Dopo aver trovato poco spazio nelle prime due stagioni, nel 2000 diventa titolare inamovibile del team e l'anno successivo disputa anche una partita di Coppa Uefa, contro l'Heerenveen.

Galatasaray[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2003 viene acquistato per un milione di euro dai turchi del Galatasaray, con cui debutta il 13 settembre nella sconfitta di misura contro il Konyaspor. Con la squadra di Istanbul gioca anche quattro partite della fase a gironi della Champions League e una in Coppa Uefa (Contro il Villareal) ma viene spesso condizionato da numerosi infortuni, che ne pregiudicano la stagione; nei due anni in Turchia scende in campo 27 volte, con un gol.

Politehnica Timisoara[modifica | modifica wikitesto]

Nel gennaio 2005 torna dunque in Romania, ingaggiato dalla Politehnica Timișoara, dove rimane per un anno e mezzo, collezionando in tutto 33 presenze e 5 reti.

Steaua Bucarest[modifica | modifica wikitesto]

La svolta della carriera giunge però il 7 settembre 2006, quando viene acquistato, per un milione di euro, dalla Steaua Bucarest[2]. Due giorni dopo fa il suo debutto con la nuova squadra, nella vittoria per 1-0 contro l'Argeș Pitești. Il 2 dicembre giunge anche il suo primo gol con la maglia della Steaua, nel 3-0 contro il suo ex team, la Politehnica Timisoara. Nella stagione 2007-2008 centra anche la sua prima segnatura in Champions League, nella trasferta contro il Siviglia. Dopo la fine del campionato, il commissario tecnico della Nazionale Rumena, Victor Pițurcă, lo convoca per gli imminenti Europei in Austria e Svizzera, ma il 20 maggio 2008 Petre si procura, durante una partita di Beach Volley ad Antalya, una lesione al menisco interno, che di fatto ne pregiudica la partecipazione all'Europeo[3]. Rimane allo Steaua per altre due stagioni, collezionando in tutto 78 presenze e 7 reti in campionato.

Al Nassr[modifica | modifica wikitesto]

Nell'estate 2010 accetta l'offerta di trasferimento del club saudita dell'Al-Nassr, all'epoca allenato da Walter Zenga. Con la maglia del club di Riad segna anche il gol decisivo in un'amichevole contro la Lazio[4], mentre in campionato è titolare indiscusso, con 16 presenze e 4 gol. Dopo un solo anno in Arabia Saudita, tuttavia, firma la rescissione consensuale del suo contratto, liberandosi a parametro zero.

Modena[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver risolto un contenzioso contrattuale con l'Al-Nassr[5], il 13 agosto 2011 viene ufficialmente acquistato dal Modena[6], in Serie B, con cui firma un contratto biennale. Il 21 gennaio 2012 realizza il suo primo gol con i canarini, in occasione del successo in trasferta per 1-0 sul Bari[7].

Ritorno a Timișoara[modifica | modifica wikitesto]

Dopo aver risolto il contratto con il Modena, si trasferisce a titolo definitivo al ACS Poli Timișoara.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Petre milita nella Nazionale romena dal 2002 e al momento conta 23 presenze e un unico gol, segnato l'8 giugno 2005 contro l'Armenia nella partita valida per le qualificazioni ai mondiali 2006, terminata poi 3-0 per i rumeni.[8]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Romania
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
17-4-2002 Bydgoszcz Polonia Polonia 1 – 2 Romania Romania Amichevole - Ingresso al 76’ 76’
21-8-2002 Costanza Romania Romania 0 – 1 Grecia Grecia Amichevole - Ingresso al 84’ 84’
20-11-2002 Timișoara Romania Romania 0 – 1 Croazia Croazia Amichevole - Ingresso al 86’ 86’
18-2-2004 Larnaca Romania Romania 3 – 0 Georgia Georgia Amichevole - Uscita al 76’ 76’
31-3-2004 Glasgow Scozia Scozia 1 – 2 Romania Romania Amichevole -
13-2-2003 Limassol Romania Romania 2 – 4 Russia Russia Amichevole - Ammonizione al 39’ 39’ Uscita al 46’ 46’
28-4-2004 Bucarest Romania Romania 5 – 1 Germania Germania Amichevole - Ingresso al 77’ 77’
27-5-2004 Dublino Irlanda Irlanda 1 – 0 Romania Romania Amichevole - Ingresso al 90+2’ 90+2’
8-6-2005 Costanza Romania Romania 3 – 0 Armenia Armenia Qual. Mondiali 2006 1
3-9-2005 Costanza Romania Romania 2 – 0 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Mondiali 2006 -
8-10-2005 Helsinki Finlandia Finlandia 0 – 1 Romania Romania Qual. Mondiali 2006 -
1-3-2006 Bucarest Romania Romania 2 – 0 Slovenia Slovenia Amichevole - Uscita al 83’ 83’
24-5-2006 Los Angeles Uruguay Uruguay 2 – 0 Romania Romania Amichevole - Uscita al 61’ 61’
27-5-2006 Chicago Romania Romania 0 – 0 Colombia Colombia Amichevole -
15-11-2006 Cadice Spagna Spagna 0 – 1 Romania Romania Amichevole -
7-2-2007 Bucarest Romania Romania 2 – 0 Moldavia Moldavia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
8-9-2007 Minsk Bielorussia Bielorussia 1 – 3 Romania Romania Qual. Euro 2008 - Ammonizione al 81’ 81’
12-9-2007 Colonia Germania Germania 3 – 1 Romania Romania Amichevole - Ingresso al 24’ 24’
13-10-2007 Costanza Romania Romania 1 – 0 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Euro 2008 -
17-10-2007 Lussemburgo Lussemburgo Lussemburgo 0 – 2 Romania Romania Qual. Euro 2008 - Ingresso al 86’ 86’
17-11-2007 Sofia Bulgaria Bulgaria 1 – 0 Romania Romania Qual. Euro 2008 -
6-2-2008 Tel Aviv Israele Israele 1 – 0 Romania Romania Amichevole - Red card.svg 23’
26-3-2008 Bucarest Romania Romania 3 – 0 Russia Russia Amichevole - Ingresso al 35’ 35’
11-2-2009 Bucarest Romania Romania 1 – 2 Croazia Croazia Amichevole -
Totale Presenze 24 Reti 1

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Galatasaray: 2004-2005

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ovidiu Petre, transfermarkt.it, 27 settembre 2011. URL consultato il 27 settembre 2011.
  2. ^ Ufficiale: Petre allo Steaua Bucarest[collegamento interrotto], Tuttomercatoweb.com, 7 settembre 2006. URL consultato il 19 maggio 2012.
  3. ^ La Romania perde il difensore Ovidiu Petre[collegamento interrotto], Tuttomercatoweb.com, 20 maggio 2008. URL consultato il 19 maggio 2012.
  4. ^ Amichevoli: Lazio- Al Nasr 1-2, Yahoo.it, 29 luglio 2010. URL consultato il 19 maggio 2012.
  5. ^ Modena, Petre alla fine dice sì, Ilrestodelcarlino.it, 16 luglio 2011. URL consultato il 19 maggio 2012.
  6. ^ Modena, Petre: "Scelta migliore per me, voglio la A", Tuttomercatoweb.com, 13 agosto 2011. URL consultato il 19 maggio 2012.
  7. ^ Bari-Modena 0-1, Yahoo.it, 21 gennaio 2012. URL consultato il 19 maggio 2012.
  8. ^ (EN) Benjamin Strack-Zimmermann, Romania vs. Armenia (3:0), su www.national-football-teams.com. URL consultato il 1º settembre 2019.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]