Outta Here

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Outta Here
Artista Esmée Denters
Tipo album Studio
Pubblicazione 22 maggio 2009
(date di pubblicazione)
Durata 46 min : 42 s
Dischi 1
Tracce 12
Genere Dance pop
Contemporary R&B
Etichetta Tennman Records
Produttore Justin Timberlake, Toby Gad, Ryan Tedder, Polow da Don, Stargate, Jason Perry, The Y's, Hannon Lane, Danja, Mike Elizondo, Novel

Outta Here è l'album di debutto della cantante olandese Esmée Denters. È stato pubblicato il 22 maggio 2009 nei Paesi Bassi. Nel Regno Unito è stato invece pubblicato l'11 gennaio 2010 sotto un'etichetta discografica differente.[1] È stato prodotto quasi totalmente da Justin Timberlake, mentre Esmée Denters ha co-scritto la maggior parte dei brani.

L'album è preceduto dal singolo omonimo, pubblicato il 14 aprile 2009, che è entrato nella top 10 nei Paesi Bassi e in Regno Unito. Sono poi stati pubblicati altri due singoli, "Admit It" e "Love Dealer", che non hanno però ottenuto molto successo.

L'album ha fatto il suo debutto alla posizione numero 6 nella classifica olandese, salendo di un posto nella settimana successiva, ma è sceso dalla top 100 in 18 settimane.[2] Nella classifica britannica ha fatto il suo debutto alla posizione numero 48 e la settimana dopo è sparito dalla classifica.[2][3]

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Durante l'estate del 2007 Justin Timberlake ed Esmée Denters iniziarono a scrivere alcune canzoni per l'album.[4] Nell'aprile 2009 la cantante ha confermato, durante un'intervista con la stazione radiofonica olandese Radio 538, che il suo album sarebbe stato pubblicato il 22 maggio 2009, e che le canzoni in esso incluse avrebbero avuto un ritmo pop e R&B.

Nell'ottobre 2009 Esmée ha spiegato all'autore di testi britannico Pete Lewis la ragione per cui ha dato questo nome al suo album: "L'ho chiamato Outta Here perché per me quella canzone include un po' di tutto ciò di cui l'album parla. Sai, è un brano pop, con elementi R&B, c'è anche un po' di rock e un po' di dance... Quindi, dato che pensavo che un mix di tutti questi generi musicali rappresentasse un po' tutto l'album, ho deciso di chiamarlo così."[5]

Singoli estratti[modifica | modifica wikitesto]

  • "Outta Here" è il primo singolo estratto dall'album, prodotto da Polow da Don e Justin Timberlake. Il video musicale è stato pubblicato il 13 aprile 2009, mentre la canzone è stata messa in commercio il giorno dopo. Nel Regno Unito è stata pubblicata il 16 agosto 2009[6], e ha fatto il suo debutto nella classifica britannica alla posizione numero 7.[7]
  • "Admit It" è il secondo singolo ufficiale, pubblicato il 4 settembre 2009 e scritto e prodotto da Justin Timberlake e Toby Gad. Il video musicale è stato trasmesso per la prima volta sul canale musicale olandese TMF il 3 settembre.[8] Nel Regno Unito il singolo è stato messo in commercio con una copertina diversa a partire dal 28 dicembre 2009, due settimane prima della pubblicazione dell'album nel Paese.[9] Ha avuto un successo mondiale discreto.[10]
  • "Love Dealer" è stato confermato come secondo singolo il 22 marzo 2010[11] Anche Justin Timberlake canta in una parte del brano, e appare nel video musicale del brano. Il singolo è stato pubblicato il 4 maggio 2010 negli Stati Uniti d'America in formato di download digitale[12] e il 25 maggio è stato inviato alle radio del Paese.[13]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. "Admit It" (Esmée Denters, Toby Gad) 3:41
  2. "Victim" (Esmée Denters, Ryan Tedder) 3:36
  3. "Outta Here" (Jason Perry, Ester Dean, Justin Timberlake, Jamal Jones) 3:21
  4. "Love Dealer" (Esmée Denters, Justin Timberlake, Tor Erik Hermansen, Mikkel S. Eriksen) 3:45
  5. "Gravity" (Esmée Denters, Justin Timberlake, Hannon Lane) 5:48
  6. "What If" (Esmée Denters, Robin Lynch, Niklas Olovson) 3:41
  7. "Memories Turn to Dust" (Esmée Denters, Mike Elizondo, C. Kreviazuk) 3:57
  8. "Getting Over You" (Esmée Denters, Robbie Nevil) 3:21
  9. "Just Can't Have It" (Johntá Austin, Tor Erik Hermansen, Mikkel S. Eriksen, Espen Lind, Bjorklund, Jawad) 3:59
  10. "The First Thing" (Esmée Denters, Mark Taylor, Paul Barry, Scarlett) 3:12
  11. "Casanova" (Esmée Denters, Justin Timberlake, Nathaniel Hills, Marcella Aracia) 4:28
  12. "Bigger Than the World" (Justin Timberlake, Rob Knox, Robin Tadross, Mike Elizondo, James Fauntleroy II) 4:5
Tracce bonus (Paesi Bassi)

----13.--"Sad Symphony" (Esmée Denters, Justin Timberlake, Candice Nelson) 4:39
----14.--"Eyes for You" (Esmée Denters, Alonzo Stevensen) 3:51

Tracce bonus (Regno Unito)

----13.--"Sad Symphony" (Esmée Denters, Justin Timberlake, Candice Nelson) 4:39
----14.--"Follow My Lead" (Justin Timberlake, Robin Tadross, James Fauntleroy II) 3:51

Classifiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica (2009/2010) Posizione
massima
Belgio (Fiandre)[14] 55
Paesi Bassi[2][14] 5
Regno Unito[2][3] 48

Pubblicazione[modifica | modifica wikitesto]

Paese Data Etichetta
Paesi Bassi 22 maggio 2009[14] Universal Music
Belgio 11 luglio 2009
Regno Unito 11 gennaio 2010[1] Polydor

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Esmee Denters: Outta Here: Uk Version (2010): CD: hmv.com
  2. ^ a b c d Esmee Denters - Outta Here - Music Charts
  3. ^ a b Chart Stats - Esmee Denters - Outta Here
  4. ^ http://musicremedy.com/e/Esmee_Denters/album/debut-6791.html
  5. ^ Esmee Denters: Outta Sight
  6. ^ Outta Here: Esmée Denters: Amazon.co.uk: MP3 Downloads
  7. ^ Esmee Denters - Outta Here - Music Charts
  8. ^ TMF | MTV Nederland
  9. ^ Esmée Denters : News : Esmee Announces Second UK Single!
  10. ^ Esmee Denters - Admit It - Music Charts
  11. ^ BBC - BBC Radio 1Xtra Programmes - Max
  12. ^ Amazon.com: Love Dealer (Featuring Justin Timberlake): Esmée Denters: MP3 Downloads
  13. ^ R&R :: Going For Adds :: CHR/Top 40
  14. ^ a b c ultratop.be - Esmée Denters - Outta Here

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Musica Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica