Oued Ed-Dahab-Lagouira

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Oued Ed-Dahab-Lagouira
ex regione
وادي الذهب لكويرة
Localizzazione
Stato Marocco Marocco
Amministrazione
Capoluogo Dakhla
Data di istituzione 1997
Data di soppressione 2015
Territorio
Coordinate
del capoluogo
23°43′N 15°57′W / 23.716667°N 15.95°W23.716667; -15.95 (Oued Ed-Dahab-Lagouira)Coordinate: 23°43′N 15°57′W / 23.716667°N 15.95°W23.716667; -15.95 (Oued Ed-Dahab-Lagouira)
Superficie 142 865 km²
Abitanti 142 955 (2014[1])
Densità 1 ab./km²
Province o prefetture 2
Altre informazioni
Fuso orario UTC+0
ISO 3166-2 MA-16
Cartografia

Oued Ed-Dahab-Lagouira – Localizzazione

Oued Ed-Dahab-Lagouira era una delle 16 Regioni del Marocco, istituita nel 1997 e soppressa nel 2015.

La regione si trova nel territorio del Sahara Occidentale, considerato dal governo marocchino parte integrante del suo territorio, occupando la maggior parte del territorio meridionale già noto come Tiris el Gharbia. Nel periodo 1976-1979 la parte meridionale del Tiris el Gharbia fu annessa dalla Mauritania, nel quadro della spartizione col Marocco dell'ex Sahara Spagnolo; tuttavia, ben presto, a fronte dei problemi procurati dalla guerriglia, la Mauritania rinunciò alla sovranità sulla regione, che fu annessa dal Marocco andando a costituire la nuova provincia denominata Oued ed-Dahab. Alcune organizzazioni, come il Fronte Polisario si battono per l'indipendenza di questa regione. L'ONU e diversi stati non riconoscono la sovranità marocchina su questa regione.

La regione comprendeva le province e prefetture di:

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) Haut-commissariat au Plan, Note sur les premiers résultats du Recensement Général de la Population et de l’Habitat 2014, rgph2014.hcp.ma. URL consultato il 28 settembre 2016.