Ottone I di Baviera

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Ottone I di Baviera
Ducato di Baviera
Wittelsbach
1180-1253
Bayern Wappen.svg

Ottone I
Ludovico
Ottone II
Modifica

Ottone I di Wittelsbach (Kelheim, 1117Pfullendorf, 11 luglio 1183) fu Duca di Baviera dal 1180, il primo dei Wittelsbach a ricevere questo titolo.

Ottone era uno dei figli di Ottone IV di Wittelsbach e fratello di Corrado I, Arcivescovo di Magonza (vescovo dal 1161-1165 e dal 1183-1200) che ottenne anche l'Arcivescovato di Salisburgo col nome di Corrado III (1177-1183).

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Reputato come uno dei migliori cavalieri al servizio di Federico I, aveva evitato una disfatta degli imperiali presso Verona nel 1155; Ottone venne infine ricompensato con il Ducato di Baviera nel 1180 alla caduta di Enrico il Leone.

Ma con la separazione della Stiria nello stesso anno la Baviera perse l'ultima delle sue regioni a sud. Ottone morì durante un viaggio a Pfullendorf e venne sepolto nella cripta dell'Abbazia di Scheyern.

La famiglia di Ottone regnò sulla Baviera sino al 1918 per 738 anni.

Matrimonio ed eredi[modifica | modifica sorgente]

Ottone sposò nel 1169 Agnes von Loon, dalla quale ebbe i seguenti figli:

  • Otto (1169-1181);
  • Sofia (1170–1238), sposò il Langravio Ermanno I di Turingia;
  • Heilica (*1171);
  • Agnese (1172–1200);
  • Riccarda (1173–1231);
  • Ludovico (1173–1231);
  • Heilica (*1176);
  • Elisabetta (*1178);
  • Mechthild (1180–1231).
Predecessore Duca di Baviera Successore
Enrico XII 1180-1183 Ludovico I

Controllo di autorità VIAF: 77239481

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie