Otto Baum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Otto Baum
15 novembre 1911 – 18 giugno 1998
Nato aStettino
Morto aHechingen
Dati militari
Paese servitoGermania Germania (1934-1945)
Forza armataFlag of the Schutzstaffel.svg Waffen-SS
Unità3. SS Division Totenkopf.png Totenkopf
SS-Panzer-Division symbol.svg Das Reich
16th SS Division Logo.svg Reichsführer-SS
Anni di servizio1934 - 1945
GradoSS-Brigadeführer
GuerreSeconda guerra mondiale
DecorazioniCroce di Cavaliere con Fronde di Quercia e Spade
voci di militari presenti su Wikipedia

Otto Baum (Stettino, 15 novembre 191118 giugno 1998) è stato un generale tedesco, comandante delle Waffen-SS durante la seconda guerra mondiale.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Baum nacque a Stettino nel 1911. Dopo aver frequentato un istituto agrario fino al 1932 e aver intrapreso per due anni gli studi in Agricoltura presso l'università di Stoccarda, entrò nelle SS-Verfügungstruppe nel 1934, ottenendo in comando di un plotone di fanteria, fino a che, nell'aprile del 1935 entrò nella SS-Junkerschule di Braunschweig. A partire dall'ottobre 1943 comandò la Divisione Waffen-SS Reichsführer rilevando l'incarico dal comandante Max Simon.

Morì nel 1998.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Medaglia "In memoria del 13 marzo 1938" - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia "In memoria del 13 marzo 1938"
— 13 marzo 1938[1]
Croce di Ferro di II classe - nastrino per uniforme ordinaria Croce di Ferro di II classe
— 25 settembre 1939[2]
Croce di Ferro di I classe - nastrino per uniforme ordinaria Croce di Ferro di I classe
— 15 giugno 1940[2]
immagine del nastrino non ancora presente Distintivo per assalto della fanteria
— 3 ottobre 1940
immagine del nastrino non ancora presente Medaglia d'oro dell'Ordine militare della Croce Tedesca
— 26 dicembre 1941[3]
Medaglia del fronte orientale - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia del fronte orientale
— 1942
Distintivo per feriti d'argento - nastrino per uniforme ordinaria Distintivo per feriti d'argento
— 21 agosto 1943
immagine del nastrino non ancora presente Scudo di Demjansk
— 31 dicembre 1943
immagine del nastrino non ancora presente Distintivo di distruttore di carri
Croce di Cavaliere con Fronde di Quercia e Spade - nastrino per uniforme ordinaria Croce di Cavaliere con Fronde di Quercia e Spade
— 2 settembre 1944[4][5]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Thomas & Wegmann 1987, p. 264.
  2. ^ a b Thomas 1997, p. 26.
  3. ^ Patzwall & Scherzer 2001, p. 27.
  4. ^ Scherzer 2007, p. 206.
  5. ^ Fellgiebel 2000, p. 45.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN171564503 · GND (DE1012581322
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie