Ossona (torrente)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ossona
Ossona a tortona.jpg
Il torrente a Tortona
StatoItalia Italia
RegioniPiemonte Piemonte
ProvinceAlessandria Alessandria
Lunghezza14,8 km[1]
Portata media0,6 m³/s alla foce[2]
Bacino idrografico35,33 km²[2]
Altitudine sorgente550 m circa m s.l.m.
NasceMonte San Vito
SfociaScrivia a Tortona
44°53′55.72″N 8°50′42.29″E / 44.89881°N 8.84508°E44.89881; 8.84508Coordinate: 44°53′55.72″N 8°50′42.29″E / 44.89881°N 8.84508°E44.89881; 8.84508
Mappa del fiume

L'Ossona è un torrente della Provincia di Alessandria, affluente in destra idrografica dello Scrivia che bagna l'omonima valle Ossona.

Percorso[modifica | modifica wikitesto]

Il torrente nasce nei pressi del monte San Vito (684 m) e attraversa le colline Tortonesi in direzione da sud-est a nord-ovest. Dopo essere passato tra i piccoli centri di Villaromagnano e Carbonara Scrivia esce poi nella pianura alessandrina dove percorre un tratto pianeggiante di alcuni km con percorso pressoché parallelo allo Scrivia. Entra quindi nella città di Tortona e sfocia infine nello Scrivia a quota 108 m, dopo essere stato sovrapassato dalla ex-SS 10 Padana Inferiore.[3]

Principali affluenti[modifica | modifica wikitesto]

Il ponte della SP della valle Ossona sul rio del Gerbino (Villaromagnano)
  • In destra idrografica:
  • In sinistra idrografica:
    • rii Ossanella e Largazzo, che scorrono nella parte alta della vallata:
    • rio Cornigliasca, che da Costa Vescovato scende quasi parallelo all'Ossona; passato per la frazione Montale il rio ha la sua confluenza a quota 170 m nei pressi di Villaromagnano.[4]

Regime[modifica | modifica wikitesto]

L'Ossona, che drena le acque da una zona collinare situata a quote medio-basse, è un corso d'acqua a carattere marcatamente stagionale.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ AA.VV., Elaborato I.c/5 (PDF), in Piano di Tutela delle Acque - Revisione del 1º luglio 2004; Caratterizzazione bacini idrografici, Regione Piemonte, 1º luglio 2004. URL consultato il 4 novembre 2013.
  2. ^ a b AA.VV., Elaborato I.c/7 (PDF), in Piano di Tutela delle Acque - Revisione del 1º luglio 2004; Caratterizzazione bacini idrografici, Regione Piemonte, 1º luglio 2004. URL consultato il 4 novembre 2013.
  3. ^ Carta Tecnica Regionale raster 1:10.000 (vers.3.0) della Regione Piemonte - 2007
  4. ^ Valli Curone, Grue e Ossona, carta 1:50.000, Greppi editore, Cava Manara, 1998

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Piemonte Portale Piemonte: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Piemonte